MiCo9 di MiCo9
Erectus 1005 punti

Dal III millenio a.C al 2000 a.C.

Urukagina, re sumero, promulga l'editto in cui afferma la superiorità del re nei confronti del popolo e l'autorità dello stesso nel dirigere ogni lavoro economico.

Lugazzaggesi: vuole dominare la Mesopotamia sotto un unico impero sumero.

Sargon: guida il popolo degli Accadi verso un'espanzione territoriale ai confini dell'odierna Turchia, conducendo numerose campagne militari.

Gudea: dopo la penetrazione dei Gutei nel territorio dell'Accadia e una rifioritura dei Sumeri, sale al potere nel 2150 a.C. circa Gudea di Lagash. Da il suo contributo per la costruzione del tempio in onore del dio di Lagash.

I Babilonesi
Hammurabi I: come tutti sanno ha eretto il codice di Hammurabi: una lastra che avrebbe dovuto regolare la vita civile ed economica. Divide il popolo in tre classi sociali: gli uomini liberi, i semi-liberi e gli schiavi, su di loro domina il re.

Gli Hittiti

Labarna
Primo re hittita, che stabilisce la capitale ad Hattusas, in Anatolia, regnando nel 1650 a.C.

Hattushili e Murshili invece espandono il regno fino alla Siria ed alla Mesopotamia.

Murshili I saccheggia Babilonia nel 1530 a.C prima dell'invasione dei Mitanni.

Shuppiluliuma conquista il regno dei Mitanni e si impadronisce di tutta la Siria spingendosi anche ai confini del grande Regno egizio.

Muwatalli combatte contro il faraone Ramses II nella battaglia di Qadesh del 1284 a.C., finita poi con un trattato di pace.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove