Questo appunto contiene un allegato
Sviluppo della socialità nel bambino scaricato 9 volte

!!Per gli appunti completi e esteticamente più piacevoli vedere pdf allegato!! Essendo in pdf è facilmente stampabile e consultabile

Indice argomenti

1.Le capacità cognitivo-sociali


1.1. Che cosa sono
1.2. Esseri viventi e cose
1.3. La conoscenza di sé
1.4. La conoscenza degli altri
1.5. I bambini piccoli sono egocentrici?
1.6. Comprensione e consapevolezza della vita sociale
1.7. Perché è importante che gli adulti conoscano le capacità cognitivo-sociali dei bambini

2. Interazioni, relazioni, legami


2.1. Lo sviluppo dell’interazione sociale
2.2.Le relazioni
2.3. L’attaccamento
2.4. Evoluzione dell’attaccamento
2.5. Significato funzionale dell’adattamento
2.6. Come si forma l’attaccamento
2.7.fattori che influiscono sull’attaccamento
2.8. Legami fraterni
2.9. Le amicizie


1.1. Che cosa sono


Comprendono le abilità mentali necessarie a prender parte alla vita sociale e le capacità di saper interagire con gli altri, avere relazioni interpersonali, stare in gruppo, muoversi consapevolmente nella vita sociale. Il bambino non nasce già con tali capacità, ma le acquisisce nel corso dello sviluppo.

1.2. Esseri viventi e cose


Per interagire con l’altro occorre saper distinguere gli esseri viventi dalle cose. I bambini imparano precocemente, già dai 5-6 mesi, a fare tale distinzione. Si basano essenzialmente su tre criteri: il movimento(le cose non si muovono da sole), l’espressione(le persone esprimono gli stati d’animo) e la capacità di attenzione(le persone dirigono l’attenzione).

Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email