Ominide 393 punti

Lo sviluppo della Sociologia


Perché studiare la società?

La Sociologia (dal latino “socios”= associato, società e “logos” = che in greco significa pensiero, studio; quindi indica lo “studio della società”) è una scienza che studia la società e analizza le sue problematiche per poi provare a risolverle applicando il metodo sperimentale.
Fino a poco tempo fa, l’esistenza della società era data per scontata, e quindi si pensava che non fosse necessario analizzarla e capirla. È stato quindi necessario un susseguirsi di alcuni eventi che hanno portato alla nascita della sociologia. Ciò che ha reso possibile la nascita della sociologia sono state 3 precondizioni, che combinandosi con 3 rivoluzioni hanno favorito la nascita e lo sviluppo di questa disciplina (siamo nel 700, età dell’illuminismo).

Le precondizioni

libertà di pensiero: è necessario studiare in una società libera e non governata da principi totalitari per poter esprimere liberamente le proprie opinioni.
la crisi: che ha spinto l’uomo a chiedersi il perché del malfunzionamento della società.
la convinzione di poter fare qualcosa per migliorare le condizioni di vita di tutti.

Le rivoluzioni

rivoluzione scientifica: durante la quale aumenta la fiducia nella logica e nella razionalità umana e avviene la conquista del metodo scientifico.
rivoluzione del pensiero politico e sociale: avvenuta grazie all’influenza di alcuni filosofi che non accettavano l’idea di un ordine sociale voluto da Dio, ma tracciano il profilo di un uomo “autodiretto”.
rivoluzione industriale: che iniziò in Inghilterra per poi diffondersi negli altri paesi. Se da una parte si crearono nuove opportunità di lavoro e l’introduzione delle macchine fece capire all’uomo che poteva esercitare controllo su delle forze che prima non sembravano alla sua portata, dall’altra sorsero molti problemi sociali: le persone si trasferiscono nelle città, cambia la famiglia, il modo di vivere, l’uomo perde le proprie tradizioni ecc…
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email