Ominide 9454 punti

La sociologia come scienza: oggetto di studio, metodo e linguaggio specifico

Il vocabolo “sociologia” è dato dall’unione dei termini “societas” (società) e “logos” (discorso, ragionamento, studio), quindi il suo significato etimologico è “studio o ragionamento sulla società.
Inizialmente, la sociologia, era considerata unitariamente alla filosofia, così come le altre “scienze umane” (psicologia, antropologia ecc), ma fu soltanto durante il diciannovesimo secolo, con l’avvento del Positivismo che si affermò come una disciplina scientifica a sé stante.
La sociologia è una scienza e, in quanto tale, possiede dei propri metodi, un proprio campo di indagine e un proprio linguaggio specifico.
Il campo di indagine della scienza sociologica è lo studio sistematico dei processi di interazione sociale (che vanno dalla “semplice” relazione diadica, alle reti sociali più vaste e complesse, esaminate con una visione olistica).
Inoltre, la sociologia si avvale di determinati metodi di ricerca, attraverso i quali può sia formulare leggi generali sia esaminare e analizzare aspetti più specifici della società.
Infine, la sociologia si avvale di un linguaggio specifico, scientifico, tecnico e chiaro.
L’obiettivo del sociologo è quello di analizzare scientificamente la realtà sociale e le interazioni interindividuali.
Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email