Che cos'è la comunicazione

La comunicazione è la trasmissione di un messaggio che può venire in molti modi.
Gli elementi sono:
Emittente (la persona che emette il messaggio,ha una funzione emotiva,cioè di trasmettere emozioni al destinatario)
Destinatario (chi riceve il messaggio,ha funzioni conativa o persauasiva)
Messaggio (l'oggetto della comunicazione,ha funzioni poetiche)
Canale (strumento della comunicazione, ha la funzione di far entrare emittente e destinatario in comunicazione)
Codice (l'insieme delle regole utiilizzate per la comunicazione)
Referente (contesto,ha una funzione informativa)
Il registro linguistico è il livello espressivo scelto dall'emittente in base alla situazione tra l'emittente e ricevente.
I principali registri sono 3:
Registro formale ( si usa nelle comunicazioni ufficiali con delle persone che non si conoscono,si utilizza un lessico molto fine)

Registro medio (usato nelle situazioni quotidiane al di fuori della propria famiglia,con un lessico semplice ma corretto)
Registro basso o informale (usato con parenti e persone in confidenza,è spontaneo con frasi brevi e spezzettate)
Ridondanza:
Durante il processo comunicativo potrebbero essere presenti degli elementi che lo disturbano..e per limitare i danni causati dai rumori si utilizza la ridondanza,cioè ripetere un altro messaggio per assicurare la comunicazione.

Hai bisogno di aiuto in Sociologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Metti mi piace per copiare
Sono già fan
oppure registrati
Consigliato per te
Maturità 2018: come si fa il saggio breve? La guida completa