Metodi da prof: silenzio o vi spoilero tutto

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

prof minaccia gli studenti per ottenere silenzio: "state zitti o vi spoilero il romanzo"

Una delle cose più preziose in quanto rare all’interno di una qualsiasi classe dalle scuole elementari ai licei, è il silenzio. Proprio per questo capita che gli insegnanti pur di poter spiegare la lezione per sessanta minuti con la più assoluta concentrazione, arrivano ad esigere l’attenzione degli studenti applicando vari metodi, dal ricatto alla minaccia di note o insufficienze. Ben più originale è stato un prof francese che si è rivolto ai suoi con molta più efficacia: “se non state zitti vi spoilero il finale di Games of Throne”.

PROF ASTUTO- L’insegnante in questione ha giocato di tattica. Nell’aula in cui tentava forse disperatamente di fare lezione, non avendo l’attenzione dei ragazzi, ha deciso di portare il terrore, ma senza ricorrere alle maniere forti o alle grida. Come la più fine delle menti machiavelliche ha tentato, con vittoria, di scovare il punto debole della sua classe indisciplinata. Alla domanda chi fosse fan della serie di George R. R. Martin, ben due terzi dei suoi studenti devono aver alzato la mano.

SILENZIO O VI SPOILERO TUTTO-. Così è arrivata la minaccia: se non fossero stati zitti avrebbe rivelato loro il finale di Games of Throne. Un baratto sensato, verrebbe da dire: il silenzio con il silenzio. Ma i giovani in un primo momento devono aver sottovalutato le parole dell’insegnante, manifestando di non credergli affatto. La situazione è cambiata non appena il prof, lettore del romanzo, ha incominciato a parlare della terza serie, ancora inedita in Francia. Così nell’aula della scuola francese è calato il silenzio più assoluto.

METODI DA PROF- La trovata del prof francese, potrebbe essere d’esempio per tutti quei prof che s’affaticano ogni volta a convincere i propri ragazzi indisciplinati di prestare loro attenzione, o che tentano di imporre un regime di terrore in classe. Basta fare un po’ di ricerche, leggere qualche romanzo particolarmente apprezzato dai giovani, o guardarsi in anteprima una serie tv. Insomma si gioca di tattica e di velocità. Meglio di una nota o di una verifica a tappeto dell’ultimo secondo.

E i tuoi prof cosa fanno per ottenere silenzio in classe?

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta