Condannato per pedofilia, oggi insegna alle medie

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono

condannato per pedofilia, oggi insegna matematica alle medie
LA STORIA - Il docente, che quest’anno è diventato di ruolo, 16 anni fa abusò di una bimba di 7 anni. Prima ha ricevuto la condanna in primo grado a 3 anni e 6 mesi di carcere, poi il patteggiamento e la riduzione a un anno e 8 mesi in appello. La famiglia della vittima grida “vergogna”.

I TEMPI DELLA GIUSTIZIA - Era il 1998 quando l’uomo, impegnato come animatore estivo, abusò di una bimba di 7 anni in un kinderheim di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Sono passati 16 anni ed oggi l’uomo, condannato per quell’accusa insegna matematica come professore di ruolo in una scuola media di Torino.

DA PEDOFILO A DOCENTE DI RUOLO - Una storia che lascia senza parole. Quest’anno infatti l’uomo ha firmato il contratto a tempo indeterminato per la cattedra di matematica e sarà a contatto con bambini tra i 10 e i 13 anni tutti i giorni. A gridare allo scandalo, sono soprattutto i famigliari della vittima di abusi che oggi ha 22 anni.

Guarda il video del Telefono Azzurro contro la violenza sui minori


fonte Telefono Azzurro

LA VITTIMA - “E' una vergogna durata troppo a lungo – ha denunciato il difensore della vittima, Roberto Ponzio dalle pagine di Il Giornale – è scandaloso che questo signore abbia trovato un posto di lavoro a carico del contribuente, per di più nel delicatissimo mondo dell'educazione. La mamma della vittima è venuta molte volte nel mio studio per chiedermi conto dei troppi perché senza risposta che l'hanno mortificata: perché questo signore non abbia fatto un giorno di galera, perché la sentenza sia arrivata così tardi, perché lui non si sia mai occupato del processo e delle nostre richieste”.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta