Olimpiadi di Matematica, sul podio le campionesse e i campioni dei numeri

redazione
Di redazione

Algebra, geometria ma anche problem solving queste alcune delle prove con cui si sono cimentati 1.200 studenti coinvolti nell'ultima edizione delle Olimpiadi di Matematica. La competizione, promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione – e organizzata dall’Unione Matematica Italiana, ha avuto il suo culmine giovedì e venerdì a Cesenatico con la finale, che ha incoronato i vincitori dell'edizione di quest'anno. In vetta al podio un liceo di Brescia.

Tutti i numeri delle Olimpiadi e come funzionano le gare


Edizione ricca di partecipanti quella di quest'anno; sono stati infatti 250 mila i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato alla competizione, soltanto in 1.200 sono arrivati però alla finalissima. Una gara all'ultimo numero, divisa in due categorie: individuale e di squadra. Per quella individuale dai 250 mila solo 300 sono arrivati in finale sfidandosi nella risoluzione di sei problemi senza l'uso della calcolatrice. Soltanto i più bravi hanno dato dimostrazione di ottime capacità di calcolo e creatività. I primi tre classificati sono stati: Chen Jacopo Guoyi del Liceo Scientifico Statale Ascanio Landi di Roma, Viola Federico della IV Liceo Scientifico Righi di Roma e Ulliana Andrea della V Liceo Scientifico I. Nievo di Padova. Per la gara a squadre, invece, le formazioni in competizione per il titolo sono state 126, ciascuna composta da 7 studentesse e studenti (882 in totale per quest’ultima fase di selezione). Tra di loro anche quattro squadre invitate da Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania e Ungheria (fuori classifica). La loro sfida? Risolvere 24 problemi nel minor tempo possibile.

Matematica no problem, le ragazze fanno i numeri


I 300 giovani Einstein finalisti delle gare individuali in prevalenza provenivano dal Nord (157) ed erano dello scientifico (222). I ragazzi erano in numero maggiore: 273 uomini contro 27 donne, ma questo non ha impedito al sesso femminile di aggiudicarsi qualche medaglia. Altra storia per la competizione a squadre dove i ragazzi erano 810 e le ragazze 310. La competizione è stata organizzata quest’anno per la prima volta e ha visto la partecipazione di 219 squadre e 1.533 ragazze. Una medaglia d’oro è stata data alle prime e ai primi 25 classificati delle gare individuali. Mentre sono state 59 le medaglie d’argento assegnate e 73 quelle di bronzo. Medaglie d’oro, d'argento e di bronzo, invece, per le squadre classificate ai primi tre posti, rispettivamente Liceo Leonardo di Brescia, Liceo Marconi di Carrara, Liceo Landi di Velletri

La competizione non finisce qui


Le alunne e gli alunni primi classificati affronteranno nelle prossime settimane un’ulteriore selezione: i primi 6 parteciperanno alle Olimpiadi Internazionali di Matematica (IMO) che si terranno quest’anno a Rio de Janeiro, in Brasile, a luglio.

Commenti
Skuola | TV
Adolescenti e relazioni malate

Quando un rapporto è malato? Quali sono i segnali che devono farti allarmare? Di questo e molto altro parlereno nella prossima puntata con il supporto di un sessuologo.

18 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta