Troppi compiti, ma io li ho copiati

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Copiare compiti vacanze

Quasi la metà di voi studenti oggi si è presentata a scuola con i compiti fatti, ma copiati! È inutile che adesso negate, il sondaggio somministrato da Skuola.net parla chiaro: il 45% degli studenti ha deciso di risolvere l’incombenza compiti copiandoli, tutti o in parte.

TROPPI COMPITI, PROF ESAGERATI - Avevamo notato che nei giorni scorsi molti di voi si lamentavano, sul Forum e tra i commenti alle news, che i compiti assegnati dai prof erano troppi e questa nostra percezione adesso è confermata dai numeri: il 74% degli studenti che hanno risposto al sondaggio considera eccessiva la mole di lavoro data dagli insegnanti prima di Natale. Il pensiero quasi unanime è che va bene dare qualche compito, a patto però che si tratti soprattutto di un ripasso; esagerare con le pagine da studiare e gli esercizi e le versioni da fare non permette ai ragazzi di riposarsi e riprendere le energie necessarie per ricominciare la scuola.

COPIO O NON COPIO? - Tuttavia, volenti o nolenti, quasi tutti vi siete messi sui libri durante questi giorni di vacanza e se alcuni hanno concentrato le loro energie solo per qualche materia, più di 3 studenti su 5 hanno sentito il dovere di far tutto, magari però servendosi dell’aiuto di qualcuno. E, infatti, tra compagni di scuola con cui spartire gli esercizi e copia-incolla da internet, il 45% degli studenti si è presentato oggi a scuola con i compiti copiati almeno parte, se non addirittura tutti.

ALLENAMENTO CONTINUO? NO, TOUR DE FORCE FINALE - Come ormai saprete bene, i compiti delle vacanze servono per non farvi dimenticare, in 20 giorni di bagordi, tutto quello che avete immagazzinato e per tenere il cervello in allenamento. Ma come abbiamo rilevato, il 60% di voi si mette a fare i compiti soprattutto durante gli ultimi giorni, quindi addio costanza dello studio e l’obiettivo dei compiti viene puntualmente disatteso.

ALTRO CHE VACANZA... CHE STRESS! - Per non parlare poi di chi vorrebbe approfittare delle vacanze per recuperare lo studio rimasto in arretrato o prepararsi in vista di una interrogazione che ripari un brutto voto. E invece i compiti si accumulano, copiosi e non si riesce a fare né il vecchio né il nuovo. Se poi al rientro della pausa natalizia vi ritrovate con interrogazioni e compiti in classe già programmati, allora il rientro sui banchi è davvero traumatico. Ma noi siamo qui a consolarvi, come è andata oggi a scuola?

Come è stato il rientro a scuola?

Cristina Montini

Commenti
Consigliato per te
Colloqui genitori - professori: 5 regole per sopravvivere
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Nella prossima puntata della Skuola Tv potrebbe esserci una sorpresa per te! Curioso di sapere di cosa si tratta? Tieniti aggiornato sul nostro sito!

21 dicembre 2017 ore 18:30

Segui la diretta