Scuola, via all’autunno caldo: studenti in protesta a Benevento

manliogrossi
Di manliogrossi

Scuola, iniziano le proteste: a Benevento studenti contro la Preside

Nonostante l’anno scolastico sia iniziato da poco, si registrano già le prime proteste in alcuni istituti. Capofila è il Liceo Artistico di Benevento, gli studenti contestano da giorni il regolamento scolastico, ritenuto ‘troppo rigido’. Ma non solo, al centro delle proteste anche l’annullamento del Festival dell’Arte così come era stato realizzato da diversi anni. Un polverone che sfocerà in una manifestazione che gli studenti hanno organizzato per il prossimo 7 ottobre.

IL REGOLAMENTO ‘TROPPO RIGIDO’ – Non è possibile uscire dall’aula prima delle 10, neanche per andare in bagno, non si può cambiare aula a seconda dell’orario scolastico come abitudine intrinseca della scuola e non è possibile avere bottigliette d’acqua sul banco, pena un’intimazione di sospensione. Sono solo alcune delle regole, definite troppo rigide, che gli studenti del Liceo Artistico di Benevento contestano da giorni alla Preside. Questo è quello riportato da alcuni siti internet di informazione locale, ma noi di Skuola.net abbiamo voluto approfondire la faccenda, contattando la preside dell’istituto, prof.ssa Maria Buonaguro che definisce quanto accaduto “una strumentalizzazione della stampa”. La preside ha infatti spiegato che il regolamento, presente sul sito della scuola e quindi di dominio pubblico al contrario di quanto sostenuto da alcuni studenti, è antecedente alla sua presa di servizio, avvenuta il 1° settembre 2016, presso il Liceo Artistico di Benevento. La Buonaguro sostiene di essersi limitata a far rispettare delle regole che esistevano già da tempo e che, probabilmente, erano diventate un po’ flessibili. Come dare torto a un dirigente che vuole vedere i suoi studenti arrivare puntuali in classe? Una polemica che vede gli alunni del Liceo Artistico descrivere il clima scolastico come rigido e addirittura di repressione, e una dirigente che chiede solo rispetto delle regole.

Guarda il video per avere info e consigli sulle proteste studentesche

FESTIVAL ANNULLATO – Non solo il regolamento, però, alla base delle proteste. Gli studenti lamentano anche l’annullamento del Festival dell’Arte che da diversi anni caratterizza il Liceo. La manifestazione è stata infatti trasformata in un evento diverso da quello originale: un festival della cultura che coinvolgerà anche gli studenti del Liceo Classico e Scientifico. In questo modo, secondo gli alunni del Liceo Artistico, ciò cambierebbe la natura dell’evento, trasformandolo in un qualcosa di generico rispetto a quello che è sempre stato. La paura è quella che diventi solamente un’occasione per accedere a maggiori finanziamenti e non un’occasione culturale che metta in risalto le capacità degli studenti. La preside, che dirige non solo il Liceo Artistico ma anche quello Classico e Scientifico ha innanzitutto dato voce ad alcuni docenti che si erano opposti alla manifestazione così come veniva realizzata gli scorsi anni. Inoltre con questa nuova formula, ha voluto anche cercare di stabilire un dialogo tra i tre diversi indirizzi. Tutti e tre, infatti, fanno parte dello stesso istituto ma a quanto pare fino ad oggi hanno dialogato poco. Agli studenti poi che sostengono che la Buonaguro non abbia concesso loro del tempo per le loro rimostranze, lei risponde il contrario, sostenendo di aver cercato un dialogo con i suoi alunni. Come finirà la polemica all’Artistico di Benevento? Chissà, certo è che come inizio di anno scolastico non può essere definito tranquillo!


Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta