Ominide 4479 punti

Dove due zolle si scontrano e si ha la subduzione di una sotto l'altra il confine della zolla che sprofonda fonde e forma delle zone di magma fuso che tende a risalire attraversi cunicoli o fratture della crosta terrestre. Dove il magma arriva in superficie e fuoriesce come lava si ha un vulcano. Per vulcano s'intende una qualsiasi spaccatura della crosta terrestre alla quale fuoriesce il magma sotto forma d lava. è la lava che successivamente,raffreddandosi,dà origine per sovrapposizione all'edificio vulcanico,la caratteristica montagna detta anche cono vulcanico. In un vulcano distiguiamo:
il serbatoio,o camera magmatica,la zona più profonda dove si formae si raccoglie il magma;
-il camino;il condotto attraverso cui il magma fuoriesce;generalmente sono presenti anche crateri secondari più piccoli. Durante un'eruzione vulcanica si ha quindi la fuoriuscita di magma sotto forma di lava. La lava è composta prevalentemente da silicati misti a una notevole quantità di gas (vapore acqueo,idrogeno,acido cloridrico,metano,anidride carbonica e ammoniaca) e a materiali allo stato solido(ceneri,polveri,lapilli e bombe). Secondo la percentuale di silicati presenti nel magma e quindi nella lava,si parla di: lava acida se contiene più del 60% di silicati;è di consistenza viscosa,scorre lentamente e d origine a eruzioni effusive,con ampie colate laviche che scorrono velocemente anche per parecchi chilometri.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email