Sapiens 1772 punti

La Via Lattea



A lungo l'uomo ha creduto che la terra forse immobile al centro dell'universo e che il sole e gli altri pianeti le ruotassero intorno.
poi, tra il 500 e 600 una vera e propria rivoluzione scientifica fondata sulla teoria di Niccolò Copernico e sulle osservazioni di Galileo Galilei ha imposto il sistema copernicano, che vede la terra girare intorno al sole insieme ad altri pianeti e l'intero sistema fa parte del sistema solare.

Per universo oggi si intende tutta la materia esistente: uno sconfinato spazio popolato di stelle, pianeti, satelliti, nubi di gas e corpi più piccoli che prendono il nome di asteroidi e comete.
La porzione di universo osservabile dalla terra è solo una piccola parte di tutto ciò che esiste.

Il sistema solare



Nell'universo la materia è distribuita in maniera non uniforme: le stelle, con i loro eventuali pianeti, sono aggregate in galassie (ammasso di stelle, nubi di gas e polveri ), separate da grandi regioni praticamente vuote. La galassia di cui fa parte la terra è la Via Lattea, che dovrebbe comprendere, secondo i calcoli degli astronomi circa 300 o 400 miliardi di stelle. Anche il sole è una stella anzi è la nostra stella, attorno a essa ruotano la terra e gli altri pianeti. Il sole E i suoi 8 pianeti -Mercurio, Venere, terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno - con i loro eventuali satelliti formano il sistema solare.

Gli 8 pianeti sono stati classificati in interni (o terrestri) ed esterni (o giganti) a seconda della loro distanza rispetto al sole alle loro caratteristiche geologiche
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email