Ominide 4865 punti
Il sistema: dalla definizione di sistema al sistema solare
Il sistema è un insieme di elementi legati da particolari legami, che si trasmettono informazioni. Ogni sistema, attraverso queste informazioni, mantiene un certo equilibrio, che può essere interrotto da fattori di disturbo ai quali il sistema risponde con reazioni chiamate retroazioni. Esse possono essere negative, quando il sistema viene riportato all’equilibrio iniziale e positive quando c’è un cambiamento e il sistema viene riportato ad una nuova condizione di equilibrio, e ad un’evoluzione: ecco come la Terra si è evoluta dalla sua nascita fino ad oggi. Infatti, quando la Terra si formò inizialmente non aveva le caratteristiche indispensabili alla vita tuttavia le acquisì attraverso la rottura degli equilibri e la ricerca di nuovi.
Le sfere geochimiche sono gli involucri terrestri e sono: la litosfera, l’idrosfera e l’atmosfera.
La biosfera comprende tutti gli organismi viventi e le loro relazioni. Essa dipende da fattori abiotici (non vivi) come la luce e l’atmosfera e da fattori biotici (vivi), ovvero le relazione che gli esseri viventi stabiliscono tra di loro.
C’è un equilibrio particolare in questo sistema: la catena alimentare, secondo la quale le piante sono produttori poiché mettono a disposizione il cibo agli erbivori che sono cibo per altri consumatori.
La Terra fa parte del sistema solare assieme ad altri sette pianeti: Nettuno, Giove, Marte, Mercurio, Venere, Urano, Saturno.
Si chiama sistema solare perché al centro di esso c’è una stella: il Sole.

Il sistema è un insieme di elementi legati da particolari legami, che si trasmettono informazioni. Ogni sistema, attraverso queste informazioni, mantiene un certo equilibrio, che può essere interrotto da fattori di disturbo ai quali il sistema risponde con reazioni chiamate retroazioni. Esse possono essere negative, quando il sistema viene riportato all’equilibrio iniziale e positive quando c’è un cambiamento e il sistema viene riportato ad una nuova condizione di equilibrio, e ad un’evoluzione: ecco come la Terra si è evoluta dalla sua nascita fino ad oggi. Infatti, quando la Terra si formò inizialmente non aveva le caratteristiche indispensabili alla vita tuttavia le acquisì attraverso la rottura degli equilibri e la ricerca di nuovi.
Le sfere geochimiche sono gli involucri terrestri e sono: la litosfera, l’idrosfera e l’atmosfera.
La biosfera comprende tutti gli organismi viventi e le loro relazioni. Essa dipende da fattori abiotici (non vivi) come la luce e l’atmosfera e da fattori biotici (vivi), ovvero le relazione che gli esseri viventi stabiliscono tra di loro.
C’è un equilibrio particolare in questo sistema: la catena alimentare, secondo la quale le piante sono produttori poiché mettono a disposizione il cibo agli erbivori che sono cibo per altri consumatori.

La Terra fa parte del sistema solare assieme ad altri sette pianeti: Nettuno, Giove, Marte, Mercurio, Venere, Urano, Saturno.
Si chiama sistema solare perché al centro di esso c’è una stella: il Sole.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email