Video appunto: Sole, la nostra stella

Il Sole



Il Sole è una stella, cioè un corpo celeste di grandi dimensioni formato da gas ad altissima temperatura.
È la stella più vicina alla Terra, composta da idrogeno ed elio, oltre a piccole quantità di altri elementi (ossigeno, carbonio, azoto).
Come tutte le stelle, il Sole emette energia e brilla di luce propria, poiché nel suo interno si verifica la reazione di fusione nucleare, che sviluppa temperature elevatissime: nel suo nucleo raggiunge i 15 milioni di gradi.
La fusione nucleare consuma ogni giorno grandi quantità di idrogeno, trasformandolo in elio.
Il Sole ci appare molto più grande e più luminoso di tutte le altre stelle, ma solo perché è vicino alla Terra (circa 150 milioni di km).
La parte centrale del Sole è occupata da un nucleo, dove si svolge la fusione nucleare.
Verso l’esterno si estendono una zona radiativa e una zona convettiva, in cui il trasferimento di energia avviene per convezione.
Oltre la zona convettiva si trova la fotosfera, cioè la superficie solare, visibile a occhio nudo.
Sulla fotosfera si osservano diversi fenomeni, tra i quali le granulazioni (la parte superficiale di colonne di gas portati in superficie) e le macchie solari(zone a temperatura più bassa, che appaiono come macchie scure).
Sopra la fotosfera, l’atmosfera solare è formata da gas molto rarefatti; vi si distinguono la cromosfera e la corona solare, la parte più esterna priva di un limite superiore ben definito, visibili a occhio nudo solo durante le eclissi. Sulla cromosfera si possono osservare le protuberanze, getti di gas caldi e luminosi alti fino a 350000km. Il Sole emette nello spazio esterno un flusso continuo di materia gassosa elettricamente carica, il vento solare.