Ominide 1162 punti

Metalli e non metalli

Nella tavola periodica degli elementi possiamo trovare sia metalli, non metalli e semimettali. Quest'ultimi presentavo caratteristiche dei metalli e caratteristiche dei non metalli.
Quali sono queste caratteristiche?

Metalli

I metalli che si trovano nella tavola periodica sono: Alluminio (Al), Antimonio (Sb), Argento (Ag), Bismuto (Bs), Calcio (Ca), Cromo (Cr), Ferro (Fe), Magnesio (Mg), Manganese (Mn), Mercurio (Hg), Nichel (Ni), Oro (Au), Platino (Pt), Piombo (Pb), Potassio (K), Radio (Ra), Rame (Cu), Sodio (Na), Stagno (Sn), Uranio (U) e Zinco (Zn).
Per quanto riguarda le loro proprietà fisiche, i metalli sono lucenti, la cosiddetta lucentezza metallica, sono tenaci, duttili, cioè riducibili in fili sottili, malleabili, cioè riducibili in lamine sottili, sono solidi (per eccezione del mercurio che è liquido), sono buoni conduttori di calore ed elettricità. Nell'ambito delle proprietà chimiche hanno la molecola monoatomica e sono elettropositivi, cioè diventano positivi perché tendono a cedere elettroni.

Non metalli

I non metalli che si trovano nella tavola periodica sono: Arsenico (As), Azoto (N), Boro (B), Bromo (Br), Carbonio (C), Cloro (Cl), Fluoro (F), Fosforo (P), Idrogeno (H), Iodio (I), Ossigeno (O) e Zolfo (S).
Per quanto riguarda le loro proprietà fisiche, i metalli non sono lucenti, non sono tenaci,non so né duttili né malleabili. Sono solidi, liquidi e gassosi, sono cattivi conduttori di calore ed elettricità. Nell'ambito delle proprietà chimiche hanno la molecola mono-bi-tri-tetraatomica ecc. e sono elettronegativi, cioè diventano negativi perché tendono a prendere elettroni.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email