Ominide 500 punti

La Luna

La Luna è l'unico satellite naturale della Terra. Es-a non brilla di luce propria ma della luce riflessa del Sole. Ha un diametro di 3476 km e la sua distanza media dalla Terra è di 384 000 km. Ha una forma quasi sferica, il suo suolo desertico è formato da vaste pianure, de terre (quelle più chiare) e mari (quelle più scure); le terre sono costituite da enormi crateri e da altissime montagne. La Luna compie complessivamente tre movimenti: il moto di rotazione: ruota su se stessa intorno al proprio asse da ovest verso est in un periodo di 27 giorni, 7 ore e 43 minuti; il moto di rivoluzione: ruota intorno alla Terra in senso antiorario secondo un'orbita ellittica di cui la Terra occupa uno dei fuochi in un periodo di 27 giorni, 7 ore e 43 minuti; il moto di traslazione: ruota intorno al Sole seguendo la Terra lungo l'eclittica.
Quando Terra, Luna e Sole sono perfettamente allineati, l'ombra della Terra copre parzialmente o completamente la Luna o l'ombra della Luna copre parzialmente o completamente il Sole. In tutti i punti della Terra che si trovano nel cono d'ombra si avrà di conseguenza l'oscuramento parziale o totale della Luna, eclissi di Luna, o del Sole, eclissi di Sole.

Le maree sono periodici cambiamenti del livello del mare. Esse sono dovute alla forza di attrazione che la Luna e il Sole esercitano sulle masse d'acqua presenti sulla Terra. Quando si verifica un innalzamento del livello del mare si parla di alta marea. Quando si verifica un abbassamento del livello del mare si parla di bassa marea. Questo fenomeno risulta intensificato o attenuato a seconda della presenza o meno dell'azione del Sole. Se la Luna e il Sole si trovano allineati si hanno al-te maree di massima ampiezza, le mareevive. Se invece il Sole e la Luna si trovano in quadratura (a 90°) si hanno alte maree di ampiezza minima, le maree morte.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email