Ominide 44 punti

Gli animali si distinguono tra loro attraverso:
Simmetria del corpo
Il corpo può essere diviso in "parti" uguali da piani passanti per la bocca. Questi animali sono detti allora a simmetria raggiata (es: celenterati).
Il corpo può essere diviso in due metà,sinistra e destra,speculari rispetto a un piano. Tali animali sono detti allora a simmetria bilaterale (es:anellidi).
Metameria
La ripetizione di parti uguali si chiama metameria, può essere riconoscibile come nei millepiedi,oppure meno evidente, come nei serpenti.
Omeotermia ed eterotermia
Gli omeotermi,come uccelli e mammiferi, sono capaci di regolare la temperatura del loro corpo, indipendentemente da quella esterna.
Gli eterotermi, come tutti gli altri vertebrati e gli invertebrati, non sono capaci di regolare la temperatura del loro corpo, che varia al variare di quella esterna.

Strutture di sostegno
Gli animali caratterizzati dalla presenza di uno scheletro osseo o cartilagineo, la cui colonna vertebrale è formata da vertebre, vengono chiamati vertebrati.
Gli animali privi di scheletro interno vengono detti invertebrati .
Riproduzione e ciclo vitale
Gli animali si riproducono quasi tutti per via sessuale, con la fecondazione di gameti femminili e maschili alcuni per via assessuata.
In alcuni organismi lo sviluppo è graduale, in altri, come gli insetti e gli anfibi, subiscono delle trasformazioni del corpo (metamorfosi).

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email