Ominide 1350 punti

il calcolo della latitudine
Per calcolare la latitudine si utilizza uno strumento definito sestante. Dal momento che la distanza tra la stella polare e la terra è enorme consideriamo che i raggi della stella polare arrivino paralleli tra loro in ogni punto della terra. L’angolo che essi formeranno sulla linea dell’orizzonte del punto in cui vogliamo calcolare la latitudine corrisponde per costruzione all’angolo al centro che indica la latitudine in quanto sono angoli complementari di altri angoli che sono uguali perché ancogli corrispondenti di due rette parallele tagliate da una retta obliqua.
Il calcolo della longitudine
La longitudine è meno facile da calcolare rispettoa alla latitudine. Per calcolare la longiutudine bisogna consocere l’ora locale del meridiano in cui ci si trova e l’ora del meridiano fondamentale di greenwich. Dato che il sole in 24 ore attraversa tutti e 360 meridiani esso ogni ora avrà attraversato 15 meridiani per cui il mezzogiorno locale si sposta ogni 4 minuti da un meridiano all’altro. Per cui ipotizzando che a grenwich sono le 11.20 mentre sul meridiano in cui si trova l’osservatore sono le 12 la differenza di 40 minuti corrisponde ad una longitudine di 10 °.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email