Perdere la testa per il compagno di banco, come comportarsi?

Redazione
Di Redazione
innamorarsi compagno banco

Innamorarsi del vicino di posto a scuola è la più classica delle cotte. Confessare il proprio amore, però, può essere difficile e, talvolta, anche rischioso. Vediamo assieme qualche consiglio!

Tanto tempo insieme


Innamorarsi tra i banchi di scuola è un’esperienza emozionante: lunghe chiacchierate con il ragazzo che ti fa battere il cuore, sguardi nei corridoi, molto tempo passato assieme e le lezioni appaiono persino meno noiose.
E se a farti perdere la testa non è un ragazzo di un’altra sezione, ma proprio un tuo compagno di classe o addirittura di banco, ancora meglio: avrai la possibilità di vederlo tutti i giorni, di stargli accanto e affronterai con lui tutti i momenti della giornata scolastica. Dichiararsi, però, non è semplice: se tra voi si è creata una bella amicizia, infatti, c’è il rischio che, l’amore non corrisposto rovini il vostro rapporto. Come fare allora a capire se i sentimenti sono ricambiati?

Indaga su di lui


Innanzitutto prova a capire se il tuo ‘lui’ è innamorato di un’altra ragazza. Prima di lanciarti in una dichiarazione d’amore degna di una poesia di Shakespeare, tasta il terreno: cerca di farti dire se frequenta un’altra compagna o un’amica esterna alla scuola o se è innamorato di un’altra ma il suo amore non è corrisposto. Questo è il primo passo per decidere come agire. Se il tuo compagno ha la mente e il cuore liberi e pensa solo alle partite alla Play station con gli amici, allora fatti avanti! Mandagli i primi segnali: prova a curare di più il tuo look e la tua personalità - approfittando degli sconti sui tuoi siti preferiti - approfondisci quali sono i suoi interessi e parlatene assieme. Così attirerai di più la sua attenzione e se anche lui si mostrerà interessato a te, facendoti domande su quello che ti piace fare e sui tuoi impegni extra scolastici, allora capirai che è il momento giusto per agire e dichiararti.

Stagli vicino


Perdere la testa per il compagno di banco ha innumerevoli vantaggi, che puoi sfruttare a tuo favore per farti avanti e dichiararti. Mostrati gentile e disponibile: prestagli i tuoi appunti, fagli capire che può contare sempre su di te, fagli ripetizioni delle materie in cui ha maggiori difficoltà. Cerca poi di passare del tempo con lui anche al di fuori dell’orario scolastico: proponigli di studiare assieme, per esempio, in modo tale da vedervi anche dopo il suono della campanella e conoscervi meglio. Trascorrendo del tempo assieme al di fuori del solito contesto quotidiano è probabile che lui inizi a vederti sotto una luce diversa. Potrete così consolidare il vostro rapporto e, chissà, magari rivaluterà la vostra amicizia e capirà che anche lui prova qualcosa di più forte.

Sconfiggi la timidezza


E come fare se si è troppo timidi? La timidezza è un grande ostacolo da superare se vuoi dichiarare il tuo amore a una persona che non sei sicura ricambi. E se anche lui è timido, allora la sfida diventa quasi impossibile! Se prima di farti avanti, vuoi essere sicura che anche lui provi qualcosa per te, non c’è altro da fare che studiare i suoi segnali. Spesso, più delle parole, valgono gli sguardi e i gesti. Prova quindi a capire se lui è interessato a te studiando le sue mosse. Durante le lezioni ti lancia qualche sguardo cercando di non farsi vedere? Ti sta vicino se sei triste perché hai preso un brutto voto? Ti difende se litighi con qualche altro compagno? Allora anche lui è interessato a te, ma non sa come dirtelo. Non ti resta altro da fare, quindi, se non prendere il coraggio a due mani e farti avanti tu.

innamorarsi compagno banco


Fallo ingelosire


Se nessuno di questi trucchi ha finora funzionato prova a farlo ingelosire. Suscitare una reazione nel tuo compagno di banco sarà la prova sicura che anche lui è innamorato di te ma non è riuscito a confessartelo. Parla con un altro compagno di classe, fatti beccare mentre lo corteggi e se lui cambierà atteggiamento nei tuoi confronti, se diventerà più cupo, allora avrai fatto centro. La gelosia è la manifestazione più palese che c’è un interesse anche da parte sua. A quel punto non avrai più scuse: sii sincera e digli che il tuo corteggiamento nei confronti dell’altro era solo una scusa per attirare la sua attenzione.

Un gesto eclatante


Non sei timida e non hai paura di rovinare il vostro rapporto con una dichiarazione d’amore? Allora agisci subito. Fai un gesto eclatante, che non lascia spazio a dubbi. Per dichiararti puoi provare a scrivergli una lettera, in cui spieghi al tuo compagno di banco cosa provi quando lo vedi e quando passate il tempo assieme. Un metodo forse tradizionale, ma sempre efficace e soprattutto sicuro: ricevere una lettera d’amore suscita sempre grandi emozioni! Se non sei brava a mettere nero su bianco i tuoi sentimenti, chiedigli di uscire e digli quello che provi guardandolo negli occhi.

Tutto inutile


A volte, però, non c’è niente da fare e questi consigli potrebbero risultare del tutto inutili se il tuo compagno di classe o di banco, che ti fa battere forte il cuore, è già impegnato o ha la testa da un’altra parte. Ma non ti abbattere di fronte a un ‘no’! Se tutti i tuoi tentativi sono stati vani e ti sei scontrata contro un muro, non disperarti: magari non era proprio il momento giusto per farti avanti e dichiarare i tuoi sentimenti. Se sei proprio convinta del tuo amore, aspetta il momento più propizio e torna alla carica usando altri metodi. Ma se capisci che non hai davvero nessuna speranza di conquistare il suo amore, rivolgi la tua attenzione altrove e non perdere altro tempo. In tutta la scuola ci sarà sicuramente qualche ragazzo carino, magari in un’altra classe, a cui probabilmente piaci già! Allora guardati attorno e sii pronta a cogliere i segnali che possono arrivare da chi meno te l’aspetti.

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta