Come affrontare il primo giorno di scuola

Skuola.net | Diario
In collaborazione con Skuola.net | Diario
primo giorno di scuola

Come si affronta il primo giorno di scuola? Ci sono una serie di regole, consigli, idee alle quali si può attingere per arrivare super preparati e tranquilli in qualunque ambito, dall’abbigliamento ai modi per fare amicizia. Tutti hanno un po’ paura del primo giorno di scuola, quando si torna e ancor di più quando si cominciano le medie o le superiori. Come Combattere quest’ansia? Ci pensiamo noi di Skuola.net a darvi una serie di consigli utili in tutti gli ambiti: l’outfit del primo giorno di scuola, come truccarsi, le frasi di auguri divertenti da scambiarvi con i compagni di classe per ricreare un bel clima si da subito, cosa portare e come prepararsi mentalmente a questa giornata che segna l’inizio di un nuovo anno scolastico. Nella nostra guida al primo giorno di scuola non trascureremo nemmeno i metodi per fare amicizia a colpo sicuro sin dal primo giorno tra i banchi. Basta chiacchiere, quindi, siete pronti? Partiamo con la nostra guida per il primo giorno di scuola.

Outfit primo giorno di scuola: come vestirsi il primo giorno di scuola e come truccarsi

La prima cosa a cui pensiamo solitamente per il primo giorno di scuola è il look: come ci vestiamo e come ci trucchiamo per l’occasione? Dipende! Ognuno di noi ha un proprio stile e quella è la base da cui partire per vestirsi e truccarsi il primo giorno di scuola. Tenete anche presente che, solitamente, essendo il primo giorno di scuola tra l’inizio e la metà di settembre ci si può ancora permettere di indossare scarpe e vestiti estivi. Via libera, quindi, a pantaloncini, sandali, magliette a maniche corte e canottiere, purché tutti questi capi di abbigliamento siano adatti al contesto scolastico. No quindi a scollature troppo profonde e pantaloncini o gonne molto corti.
Per quanto riguarda il trucco? Complice l’abbronzatura estiva che renderà la vostra pelle ambrata non sarà necessario truccarsi più di tanto. Approfittatene ragazze! Lasciate perdere la base viso, optate giusto per un po’ di correttore se ce ne dovesse essere necessità, e puntate tutto sugli occhi con del mascara e sulle labbra con lucidalabbra o burrocacao per renderle lucide e idratate. Il look semplice è quello che vince nel rientro a scuola!


Frasi e auguri divertenti per il primo giorno di scuola


Vediamo ora una serie di frasi divertenti per il rientro a scuola:

  • La vita è il primo giorno di scuola. Tutti i giorni
  • Primo giorno di scuola: 30 matite, 64 temperamatite, 20 penne, 12 righe, 20 quaderni Fine della scuola: 1 matita trovata per terra
  • Oggi primo giorno di scuola. Passarono come un sogno quei tre mesi di vacanza in campagna! Mia madre mi condusse questa mattina alla Sezione Baretti a farmi inscrivere per la terza elementare: io pensavo alla campagna e andavo di mala voglia. (Edmondo De Amicis, Cuore)
  • Quest’anno per la maestra c’è una classe nuova e un cambio di creature e vocali, e sarà una festa anche per i banchi che aspettano i bambini come rami antichi che attendono nuove farfalle. (Fabrizio Caramagna)
  • Una bambina torna a casa dopo il suo primo giorno di scuola. La madre le chiede: “Che cosa hai imparato oggi?” La bambina risponde: “Non abbastanza, vogliono che torni anche domani”
  • Il primo giorno di scuola vuol dire solo una cosa: guerra per accaparrarsi l’ultimo banco.
  • Il problema non è il primo giorno di scuola Ma gli altri 279.
  • Il primo giorno di scuola non si dimentica mai, più o meno come il primo bacio. Varcai il portone della scuola Giacomo Matteotti di Firenze con l’emozione di conoscere i nuovi compagni della prima elementare e il volto dell’insegnante che mi avrebbe accompagnato per ben cinque anni della mia vita. (Carlo Conti)

Cosa portare il primo giorno di scuola

Cosa mettere nello zaino il primo giorno di scuola? Poco e niente, direi! Sicuramente il diario per appuntarsi l’orario provvisorio delle prime settimane, un quaderno se qualcuno volesse fare lezione e i compiti delle vacanze qualora qualcuno volesse già vederli il primo giorno. Tra le altre cose è bene ricordare anche l’astuccio con matita e penne colorate, che non si sa mai, e la lista dei libri da comprare per chiarimenti con i docenti, qualora ce ne fosse la necessità. Ricordate anche la merenda e l’acqua, che vi serviranno parecchie energie per cominciare il nuovo anno scolastico alla grande!

Come prepararsi al primo giorno di scuola

Cosa fare prima del primo giorno di scuola? Giustamente serve una bella preparazione mentale: cominciate a pensarci un paio di settimane prima, non si più. Un nuovo anno ricomincia: compiti, verifiche, interrogazioni, magari la maturità. Ok, finito di vedere il bicchiere mezzo vuoto? Ricordate sempre che la scuola vuol dire tanto altro: legami indissolubili, la scoperta delle passioni che vi porterete dietro per il resto della vostra vita, lo stare insieme ad amici che - se siete fortunati - saranno i vostri testimoni di nozze, il brivido di crescere un po’ di più e avvicinarsi al futuro, il rapporto con quei prof che davvero ne valgono la pena. Ricordate tutto questo e vedrete che il primo giorno di scuola non vi sembrerà più così orribile, garantito!

Come comportarsi e come fare amicizia il primo giorno di scuola

Non c’è una vera e propria ricetta segreta per fare amicizia, ma un paio di consigli per riuscirci più facilmente si: sorridete! Se è il primo giorno in una nuova scuola guardatevi attorno e scambiate sguardi con i nuovi compagni. Quando incrociate qualcuno sorridete: la sua risposta potrà già farvi capire se sarete o meno legati e chissà, con un semplice sorriso potreste dare il via a uno dei rapporti più duraturi della vostra vita. Non abbiate timore di chiacchierare per capire quali sono le persone con cui avete più cose in comune e mostratevi sempre disponibili! Vedrete che con un atteggiamento positivo e un sorriso farete amicizia senza nemmeno rendervene conto.

Primo giorno di scuola: il diario Skuola.net non può mancare!

foto diario Skuola.net
Il ritorno a scuola può essere traumatico dopo le tanto amate vacanze, ma anche questo nuovo anno in classe può iniziare nel modo giusto. Ciò che serve, per affrontarlo con la giusta energia, è un compagno di avventure come il Diario Skuola.net, progettato per aiutarvi a superare l'anno senza intoppi, oltre che regalarvi passatempi e buon umore!
Oltre 50mila studenti hanno contribuito a creare questo diario con tantissime idee geniali: ad esempio, la pagina Salva Studente è utile per tenere il conto delle ore di assenza, mentre la tabella per controllare la media voto e per tenere a mente le giustificazioni già usate con i professori possono darvi un bell'assist nei momenti di difficoltà. Ma il diario Salva Studente non è solo questo: dai giochi da tavolo per non annoiarsi mai durante le ore di buco ai foglietti schematici per il ripasso, e poi curiosità, spazi riservati alla tua creatività, pagine distruttibili, meme, test. Un diario che renderà più facile e bella la tua vita da studente!

Diario Skuola.net 2019 2020

il Diario Salva Studente

Scoprilo subito!

Clicca qui!