Vacanze e ponti scuola 2020: tutte le date in cui gli studenti potranno restare a casa

manliogrossi
Di manliogrossi
calendario scolastico ponti e festività 2019 2020

Le vacanze sono sempre accolte con entusiasmo dagli studenti. Così, dopo la lunga sosta per le feste natalizie, i ragazzi (e le loro famiglie) sono già pronti a segnare su diari e calendari le prossime pause dalla didattica del 2020. Per vedere quando e per quanti giorni si potranno riposare. Un calcolo non sempre agevole. Se, infatti, sulle feste comandate – religiose o laiche che siano - non ci sono dubbi, sugli eventuali giorni aggiuntivi prima e dopo il giorno in cui cadono le varie ricorrenze regnano i singoli calendari scolastici regionali.
Ecco qual è, al momento, la situazione su vacanze e ponti della scuola nel 2020; dicendo già che i prossimi dodici mesi, su questo fronte, non saranno così benevoli con voi ragazzi quanto il 2019.


Vacanze scuola 2020: le feste previste dal calendario generale

Partiamo col dire che i calendari scolastici attualmente disponibili coprono solo l’anno scolastico 2019/2020. Ma è comunque possibile fare una stima anche per gli ultimi mesi del 2020. Iniziando dall’elenco dei giorni di chiusura obbligatoria delle scuole. Ovvero:
    - Lunedì 13 aprile 2020: Pasquetta (nel 2020 la Pasqua cade domenica 12 aprile)
    - Sabato 25 aprile 2020: Anniversario della Liberazione
    - Venerdì 1 maggio 2020: Festa del Lavoro
    - Martedì 2 giugno 2020: Festa della Repubblica
    - Martedì 8 dicembre 2020: Immacolata Concezione
    - Venerdì 25 dicembre 2020: Natale
    - Sabato 26 dicembre 2020: Santo Stefano
A cui vanno aggiunti la festa di Ognissanti (ma nel 2020, purtroppo per gli studenti, il 1 novembre cade di domenica) e le feste dedicate nelle singole città e paesi al Santo Patrono (in questo caso la sorte sarà alterna, a seconda che capitino durante la settimana scolastica o nel fine settimana).

Pasqua 2020: la prima vera sosta dell’anno

In teoria, dunque, la prima finestra utile per la prossima sosta dalle lezioni sarebbe in occasione delle Vacanze di Pasqua 2020, che in tutte le regioni vedranno la sospensione delle attività didattiche da giovedì 9 aprile 2020 a martedì 14 aprile 2020 (l’ultimo giorno di scuola sarà mercoledì 8 aprile 2020).

Ponti scuola 2020: per Carnevale le regioni si dividono

Prima però c’è una ricorrenza ormai entrata in pianta stabile nel calendario scolastico di molte regioni: il Carnevale. La fase finale, quest’anno, ci sarà nella settimana tra il 20 febbraio 2020 (giovedì grasso) e il 25 febbraio 2020 (martedì grasso). I più fortunati saranno i ragazzi del Piemonte, dove le scuole chiuderanno quasi per una settimana (dal 22 al 26 febbraio 2020). Mini-sosta anche in Friuli Venezia Giulia, Veneto e Valle d’Aosta (i valdostani hanno vacanza anche il 30 e 31 gennaio per la Fiera di Sant’Orso), con stop alle lezioni dal 24 al 26 febbraio 2020. Ancora meglio andrà ai ragazzi della Provincia di Trento, che non andranno a scuola dal 22 al 25 febbraio 2020 (ma il 26 si torna regolarmente in classe). In Campania e in Basilicata la scuola si fermerà per Carnevale nei giorni 24-25 febbraio 2020. In Abruzzo sarà vacanza solamente martedì 25 febbraio 2020.

Carnevale 2020: lo strano caso della Lombardia

Un discorso a parte merita la Lombardia: per chi festeggia Carnevale col rito tradizionale (romano) la sosta sarà solo nei giorni 24 e 25 febbraio 2020, per chi festeggia Carnevale col rito ambrosiano la pausa sarà spostata in avanti: 28 e 29 febbraio 2020. Scuole chiuse per una settimana, infine, nella Provincia di Bolzano, dal 24 al 28 febbraio 2020. In tutte le altre regioni, nulla da fare: si va a scuola (a meno che i singoli istituti non stabiliscano diversamente).


Vacanze scuola 2020: per Liberazione e Festa del Lavoro destini opposti

Poco più di un mese dopo Carnevale, come detto, sarà già tempo di feste di Pasqua (12 aprile) e Pasquetta (13 aprile). Viste le date, stavolta non ci sarà il maxi-ponte – come nel 2019 - che collega direttamente al 25 aprile (Anniversario della Liberazione) e al 1 maggio (Festa del Lavoro). Queste ultime due ricorrenze, tra l’altro, porteranno in dote agli studenti pochissimi giorni di vacanza. Il 25 aprile, infatti, cadrà di domenica, quindi niente giorni extra (tranne in Umbria, dove è stata disposta la chiusura delle scuole per sabato 24 aprile 2020). il 1 maggio, invece, sarà di venerdì: in teoria ci sarebbe lo spazio per un mini-ponte, ma non tutte le regioni lasceranno gli studenti a casa sabato 2 maggio 2020, almeno in via ufficiale (mancano all’appello Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Sardegna, Sicilia, Toscana, Provincia di Bolzano). Come sempre, però, ogni istituto ha un margine di discrezionalità e, anche in queste regioni, potranno disporre la chiusura. Da segnalare, in questo periodo, che martedì 28 aprile tutte le scuole della Sardegna saranno chiuse: è la festa di “Sa die de sa Sardigna”.

Vacanze e ponti scuola 2020: la Festa della Repubblica

Una situazione simile si riproporrà in occasione del 2 giugno (Festa della Repubblica). Cadendo di martedì, i presupposti per un ponte che includa anche lunedì 1 giugno 2020 ci sono tutti; ma solo dieci regioni (Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto), più le province autonome di Trento e Bolzano, lo hanno previsto già in fase di approvazione del calendario scolastico. Per le altre è valido quanto detto per il 1 maggio. Ma, qualora gli studenti dovessero andare a scuola, non protesteranno più di tanto: le vacanze estive sono vicine.

Vacanze scuola 2020: l'ultimo giorno di scuola del 2019/2020
Iniziano in sette (Campania, Emilia-Romagna, Veneto, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia), dove le scuole chiuderanno i battenti sabato 6 giugno 2020 (chi però fa la settimana corta, in Sicilia, dovrà attendere mercoledì 10 giugno). Lunedì 8 giugno 2020, invece, sarà l’ultimo giorno di scuola per i ragazzi di Lazio, Lombardia e Abruzzo; martedì 9 giugno 2020 per quelli di Calabria e Umbria; mercoledì 10 giugno 2020 sarà la volta di Friuli Venezia Giulia, Liguria, Piemonte, Puglia, Toscana e Provincia di Trento; giovedì 11 giugno 2020 della Basilicata; venerdì 12 giugno 2020 della Valle d’Aosta; chiude la Provincia di Bolzano martedì 16 giugno 2020.

Ponti scuola 2020: le previsioni per il prossimo anno scolastico

Ancora da stabilire la distribuzione di ponti e vacanze per gli ultimi quattro mesi del 2020: avverrà con i prossimi calendari scolastici regionali 2020/201 (attesi grosso modo nel corso della primavera). Ma è già possibile fare qualche ipotesi. Stop escluso per quella che tradizionalmente è la prima sosta dell’anno scolastico, la festa di Ognissanti: nel 2020, infatti, il 1 novembre è domenica. Diversa la situazione per l’Immacolata: l’8 dicembre 2020 sarà un martedì, molto probabile il ponte quasi dappertutto (con la chiusura di lunedì 7 dicembre). Le vacanze di Natale? Dovrebbero iniziare ‘solo’ mercoledì 23 dicembre per terminare giovedì 7 gennaio 2021. Il ritorno sui banchi a settembre? Difficile prevederlo ora, ma di sicuro cadrà per tutti nelle due settimane centrali di settembre (con i consueti anticipi e posticipi in alcune regioni).
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

19 febbraio 2020 ore 16:00

Segui la diretta