Ominide 1660 punti

La motivazione

La motivazione è una spinta ad agire che attiva l'organismo verso la realizzazione di uno scopo.
La motivazione è la molla che ci fa desiderare un tale comportamento,che ci fa optare per una certa soluzione,che ci fa rispondere in un determinato modo alle sollecitazioni fisiche,ambientali e sociali.
Le motivazioni possono essere innate o acquisite ,personali e collettive,transitori o permanenti,possono riguardare i bisogni primario l'adesione a valori e ideali.

Motivazione intrinseca e motivazione alla competenza

La motivazione intrinseca è la spinta interiore che ci sollecita ad agire in modo da sentirci bene rispetto alle nostre convinzioni personali.
La motivazione alla competenza trova la sua origine nel desiderio innato di controllare l'ambiente esterno attraverso un continuo affinamento e perfezione dei propri mezzi e capacità.
Rientrano in questa situazione tutti i casi in cui facciamo esperienze che ci procurano benessere e soddisfazione.
Dobbiamo ricordare che i risultati del processo di apprendimento sono più duraturi e profondi quando la motivazione è intrinseca,piuttosto che dettata dall'estero.

La motivazione acquisite

Ci sono motivazioni derivanti dall'ambiente in cui viviamo e dal contesto culturale e sociale a cui apparteniamo.

Hai bisogno di aiuto in Psicologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email