Ominide 9449 punti

La teoria di Kohlberg e lo sviluppo morale: trattazione sintetica


Secondo la teoria di Kohlberg, si possono distinguere tre differenti livelli di ragionamento morale:
1) il livello preconvenzionale
Si riferisce alla fascia d’età compresa fino a 9-10 anni circa.
Durante questa fase, le regole sono considerate dai bambini come immutabili ed esterne a loro stessi. Dobbiamo ricordare, infatti, che durante questa fase il bambino ha un punto di vista egocentrico, che non comprende i punti di vista degli altri. Quindi, le regole vengono viste come norme che devono essere rispettate per avere i massimi vantaggi e avere minime punizioni.
2) il livello convenzionale
Durante questa fase, si vive in congruenza con le regole che sono approvate dal gruppo sociale. Quindi, le norme sono rispettate per vivere nel migliore nei modi all’interno del gruppo sociale.
3) il livello post-convenzionale
In questo caso, si supera il livello convenzionale in cui si rispettano le regole sociali (cioè proprie di un certo contesto sociale) e si va al di là: le regole vengono rispettate indipendentemente dal contesto sociale ma per il loro valore umano, universale e inalienabile (facendo riferimento ad alcune regole come l’uguaglianza, la sacralità della vita umana, la giustizia e altri diritti umani imprescindibili dal contesto).
Hai bisogno di aiuto in Psicologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email