Comprensione scritta nelle prove INVALSI: tecniche di lettura veloce

invalsi lettura veloce

Le prove INVALSI sono strumenti per misurare il livello di competenze degli studenti di tutta Italia, e fanno ormai parte integrante della nostra scuola. Gli studenti al quinto anno della scuola secondaria di secondo grado saranno impegnati, come lo scorso anno, nelle prove di italiano, matematica e inglese saranno svolte in modalità computer based, necessarie per l'ammissione all'esame di maturità.
Ecco delle tecniche che ti serviranno quando affronterai la comprensione scritta per leggere velocemente.

Guarda anche

Come funziona la prova INVALSI di italiano per la quinta superiore

Le prove INVALSI 2020 di italiano per tutte le ultime classi della scuola superiore sono sostenute direttamente al Pc, e valuta due fattori:
  • la competenza di lettura (comprensione, valutazione e interpretazione del testo scritto);
  • le conoscenze e le competenze grammaticali.
La prova INVALSI di italiano 2020 per gli studenti dell’ultimo anno delle superiori è così strutturata:
  • 5 - 7 unità di comprensione del testo;
  • 1 unità di riflessione sulla lingua.
Le unità fanno riferimento a un numero di domande compreso tra 7 e 10. Per quanto riguarda la durata massima della prova è stato stabilito un tempo di 2 ore, più il tempo aggiuntivo per chi ne ha diritto.

Comprensione scritta: come leggere più velocemente

Non sempre la lettura rapida comporta un livello inferiore di comprensione: bisogna fare un po’ di pratica e seguire i giusti consigli! Un buon metodo, infatti, non solo permettere di gestire in modo efficace l’apprendimento, ma guida anche lo sviluppo delle competenze mentali (pensiero critico, memorizzazione, concentrazione, analisi e sintesi). Nel test Invalsi troverai quesiti di comprensione scritta sia nella prova di italiano sia in quella di inglese. Ecco delle tecniche di lettura veloce che potresti sperimentare durante la comprensione scritta nelle prove INVALSI.

  • Allarga il campo visivo: per aumentare il campo visivo e velocizzare la lettura, ritaglia una specie di stencil trasparente a forma di rombo e posizionando sulla pagina del libro, cerca di mantenere lo sguardo al centro della figura.

  • Usa la tecnica del puntatore: utilizzata anche da due presidenti degli Stati Uniti, Kennedy e Roosevelt, questa tecnica consiste nel leggere con il dito, che fa appunto da puntatore. Spostando il dito, gli occhi avranno qualcosa da inseguire e non sono costretti a tornare indietro.

  • Comprendi i movimenti degli occhi: si può leggere e vedere solo quando gli occhi sono fermi. Mentre si legge, infatti, gli occhi si muovono a scatti quasi impercettibili e durante questi scatti la lettura si interrompe per poi ricominciare. È, dunque, importante imparare a saltare le linee senza perdere il livello di comprensione del testo.

  • Riconosci le parole: un’altra tecnica utilizzata per riuscire a capire il significato di intere pagine solo guardandole, è imparare la tecnica del riconoscimento visivo delle parole. Per allenarti, scegli una parola semplice che si ripete spesso in un testo e prova a riconoscerla con un solo colpo d’occhio.

  • Prove INVALSI quinta superiore 2020: la piattaforma con gli esempi

    Se vuoi allenarti alla prova di italiano INVALSI, anche per la gestione del tempo, esistono degli esempi pubblicati sul sito di INVALSI che riguardano tutte e tre le prove: italiano, matematica e inglese.


    Skuola | TV
    COME NON COMPRARE PIÙ IL PANE ft/Miss Clotilde #DISTANTIMAUNITI

    Gli imperdibili consigli di Valerie Fitness portati su Skuola.net grazie al supporto di Google e Youtube ogni pomeriggio.

    24 marzo 2020 ore 15:00

    Segui la diretta