Video appunto: Makarenko, Gramsci e Sorelle Agazzi
Gramsci (1891):
vita:
-aderì al partito socialista,
-1921 → fondatore partito Comunista
-eletto deputato → arrestato dalla polizia fascista

idee educazione:
-assorbire l'educazione dalle vecchie generazioni per imparare a pensare
-formazione nuovo ceto intellettuale nella classe operaia → mobilità sociale (scuola popolare unica/ riconoscere chi è meritevole), formare le masse → intellettuale (egemonia culturale → pressione di un gruppo dominante su di un altro) → conoscenze scientifiche/ umanistiche;
-lo studio è fatica (studio come lavoro);
-l'essere umano è artefice della storia (può cambiarla)
-istruzione: pubblica,civile e scientifica (importante, non va concepita in modo superstizioso), educare alle diversità;
-critica riforma gentiliana → solo un sapere, elitaria e autoritaria.



Makarenko → (1917) → Rivoluzione Russa (attivismo/marxismo)

-recuperare ed educare i giovani soli;
-creare “l'uomo nuovo” (partire da zero) con valori: senso dell'onore, dignità,uguaglianza,allegria, etc... → fanno riferimento al Socialismo.
-metodo basato sulla partecipazione collettiva,dare vita ad una comunità (c.f.r. Socialismo) → pedagogia del collettivo.

Sorelle Agazzi (1886-1951/1870-1954)

-il bambino è un essere attivo → promuovere il libero sviluppo;
-abituavano il bambino alla pulizia e all'ordine;
-esercizi per sostituire il dialetto all'italiano (c.f.r. Gentile)
-metodo: far da sé;
-collaborazione scuola famiglia;
-scuola materna: luogo pulito,ordinato e famigliare;
-Museo delle Cianfrusaglie → oggetti utili per l'educazione → educazione ai sensi e al coordinamento motorio.