Erectus 2101 punti

universalità ed integrazione nei processi educativi

Comenio adotta una prospettiva educativa totalmente nuova, introduce il diritti degli uomini a formare totalmente la propria personalità. Conoscenza del mondo, rettitudine dei costumi e pietà religiosa per Comenio consentono all’uomo di ricostruire la propria autenticità. Il diritto all’istruzione precede un umanesimo rinnovato, quasi un imperativo etico e religioso, mentre la “dignitas homnis” è fondata sulle sacre scritture.

Questo pensiero induce a Considerare la scuola come un’istituzione pubblica , presente in ogni città, estesa a tutti gli uomini e a tutte le donne.

L’universalità dell’educazione e dell’istruzione è in stretta correlazione con l’integralità formativa. Comenio infatti afferma che tra i requisiti umani vi sono la scienza, le virtù e la religione . Perciò l’uomo, attraverso la conoscenza delle cose è in grado di orientarsi nella propria realtà.

Per Comenio infatti l’educazione non si limita all’ istruzione , alla formazione morale o all’ esperienza religiosa, ma le comprende tutte e tre perché l’individuo va educato nella pluralità della sua conoscenza.

Hai bisogno di aiuto in Pedagogia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email