Ominide 52 punti
Questo appunto contiene un allegato
Verismo e Realismo - Confronto scaricato 18 volte

Verismo

- Parla della realtà
- L’autore racconta fatti “nudi e schietti”, parla in modo sgrammaticato perché vuole rappresentare il popolo ed il popolo parla così ( Tecnica della regressione)
- Sembra che la storia si faccia da se come se conoscessimo già i personaggi
- Lo scrittore utilizza la tecnica del discorso stretto libero quando vuole far parlare un personaggio
Viene detto discorso diretto libero perché non viene preceduto da verbi come “dire” o “pensare” che di solito l’autore usa per far parlare i personaggi.
E’ un mix fra discorso diretto e discorso indiretto.
- Autore esempio: Verga (ragione come i protagonisti nella sue opere. Non indirizza la storia perché non sa la fine ma la racconta e basta)
- Il verismo è la versione italiana del naturalismo (Naturalismo nasce in Francia)


Realismo

- Parla della realtà
- L’autore è onnisciente, ovvero è esterno alla storia ma conosce per intero lo svolgimento perché si è creato nella mente la storia (es: Promessi sposi)
- Le cose vengono narrate secondo uno sviluppo positivo
- L’autore è continuamente presente nel romanzo dove ci mette anche delle frasi sue ricordandoci la sua interpretazione ed il suo giudizio
- Autore esempio: Manzoni
(utilizza una prosa perfetta per istruire i lettori, è classico)

Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email