Ominide 4479 punti

Byron, George Gordon - Don Giovanni

La vita di Byron

George Gordon Byron è nato nel 1788 a Londra. Ha vissuto una vita dissoluta.
Una raccolta di sue poesie apparse nel 1807, che è stato chiamato "Ore d'ozio".
Ha viaggiato per l'Europa e ha scritto una poesia semi-autobiografico. Era sposato, ma molto tardi egli divorziò causa della sua vita scandalosa. Ha lasciato la Gran Bretagna e si mette in viaggio verso l'Italia. Nel 1818 ha iniziato la scrittura il suo capolavoro che si chiama "Don Giovanni", ma la sua prima pubblicazione è stata denunciata come immorale ed empia. Inoltre ha continuato a scrivere. Nel 1823 ha rinunciato a scrivere poesie: è andato in Grecia, dove ha formato un piccolo esercito per combattere contro la libertà della Grecia dai Turchi, ma non dovrebbe vedere la loro azione militare, perché è morto prima, nel 1824. Byron è diventato più conosciuto per la sua vita che per la sua poesia: ha rappresentato l'eroe romantico archetipo che ha dominato l'immaginario della letteratura del 19 ° secolo.

La poesia di Byron

Egli non ha respinto classicità. Nella sua poesia ci fu l'influenza dei poeti del 18 ° secolo, a causa della ingegno evidency conciso. C'era una ironia romantica nel suo capolavoro (è stato ispirato da Shelley), perché l'ironia romantica è in grado di padroneggiare l'idea trascendentale.

Versi di Byron


C'è stato un oscillante tra espansione lirica e ironia comica.

Don Giovanni

"Don Giovanni" narrato le avventure di un eroe che è stato inviato all'estero dalla madre, dopo una vicenda scandalosa con Donna Giulia e il personaggio principale è stato naufraghi su un'isola greca. Negli ultimi canti del poema c'è stata una descrizione satirica di condizioni inglesi. Il poema è iniziato con una demolizione arguto di Robert Southey e Lago di poeti come Wordsworth e Coleridge.
"Don Giovanni" è un uomo affascinante che gode e essendo per le belle donne che incontra. Non era la prima volta che uno scrittore utilizzato la figura di Don Giovanni nel suo lavoro: in un gioco spagnolo, scritto da Tirso de Molina che ha dato il suo carattere di Don Juan di avventuriero Libertine, per esempio, e anche in altri paesi differenti pure , ma il più famoso gioco è stata scritta da Molière, e poi di Mozart.
Don Juan è un eroe con un'idea demoniaca dell'uomo. Ciò che è importante è che Byron rigetta vista di Wordsworth della natura, perché pensava che la natura e gli eventi storici sono stati indifferenti al destino degli esseri umani. A parere di Byron la cosa più importante per qualcuno è la libertà. Gli elementi principali erano libertinismo e lincenza sessuale che simboleggiava la libertà per chiunque.

Hai bisogno di aiuto in Autori e opere 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email