10 cose che puoi fare solo in un college americano

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto delle 10 cose che puoi fare al college

Se pensi agli Stati Uniti, la prima cosa che ti salta in mente è il college americano: le biblioteche sempre aperte dove poter studiare quando vuoi, i tanti clubs e associazioni studentesche, le feste e le lezioni. Abbiamo tutti visto film e serie tv in cui i college americani sono protagonisti, con una grande varietà di corsi tra cui scegliere e professori che si rapportano costantemente con i loro studenti e li sostengono anche dopo le lezioni – e a volte addirittura dopo la laurea. E poi, ovviamente, non possono mancare le attività sportive, le squadre di football e le popolarissime cheerleaders. Sembra un sogno molto lontano, ma può diventare realtà a pochi chilometri da casa tua, alla John Cabot University (JCU), il college americano nel cuore di Roma. Ecco le 10 cose che puoi fare solo in un vero college americano, come la John Cabot University:

1. Fare sport

foto di fare sport al college

Negli Stati Uniti, lo sport è davvero importante. Lo sanno bene i ragazzi che scelgono la propria scuola in base alla propria squadra di football preferita o quelli che ottengono borse di studio grazie ai loro talenti sportivi. Inoltre, far parte di una squadra di un college americano potrebbe anche trasformarsi in un ingaggio per una squadra davvero importante. Anche alla JCU lo sport è fondamentale: infatti gran parte dei ragazzi fa parte di una squadra sportiva, sia essa di basket, pallavolo, football o calcetto maschile e femminile. E se gli sport di squadra non fanno per te, la John Cabot ha anche una palestra aperta a tutti i suoi studenti con numerosi corsi, dal pilates allo yoga, passando per il muay thai e i balli latino americani, oltre alle attività outdoor di biking e vela.

2. Scrivere per il giornale del campus

foto di scrivere per il giornale del college

Ogni college americano che si rispetti ha il proprio giornale, importantissimo non solo per gli studenti che vorrebbero intraprendere una carriera giornalistica, ma anche per il resto dei ragazzi, che possono usarlo come strumento per dire la propria e raccontare le proprie esperienze. Il giornale studentesco della JCU è il Matthew, che ogni mese si riempie di inchieste, ricerche ed interviste. Inoltre, per i veri appassionati di giornalismo, la JCU offre corsi tenuti da giornalisti professionisti come Judy Bachrach, famosa giornalista investigativa di Vanity Fair.

3. Vivere con altri studenti

foto di vivere al college

Quante volte hai visto dei compagni di stanza diventare amici per la vita nelle serie tv? Non si tratta di finzione scenica, ma accade davvero negli alloggi del campus. Anche il college americano a Roma, la John Cabot University, ha un residence nel cuore di Trastevere, a pochi passi dalla sede dell’università. Nel residence, gli studenti hanno l’opportunità di sfruttare l’ambiente internazionale del college e conoscere altre culture e persone, che porteranno con sé per il resto della propria vita.

4. Partecipare ai party

foto di fare party al college

La vita del college americano, però, non è fatta solo di studio. Dopo le lezioni, infatti, non mancano le feste e i get together, che aiutano a rilassare la mente e a fortificare i rapporti di amicizia tra studenti di tutto il mondo, mentre si sta per un po’ lontani dai libri.

5. Far parte di un club

foto dei club al college

In un vero college americano, non possono mancare le associazioni studentesche e i clubs ai quali iscriversi: dal club di scienze a quello di teatro, dal club di scacchi a quello di business. Anche la John Cabot University ha tantissime associazioni studentesche, tra cui il Drama Club, il Martial Arts Club e il Business Club, che organizza visite in aziende e incontri con veri business leaders.

6. Andare in biblioteca quando ne hai voglia

foto della biblioteca al college

Se non sai dove studiare, la biblioteca del college americano è sempre il posto giusto. Tutti i libri di cui hai bisogno, grandi tavoli su cui spargere i tuoi fogli e anche postazioni computer con rete wifi. Nei college americani, le biblioteche sono sempre grandi ed accoglienti e, soprattutto, aperte tutto il giorno (e anche di notte durante le settimane di esami!). Anche la biblioteca della John Cabot University è sempre aperta per i suoi studenti e i bibliotecari sono a disposizione per insegnare loro a fare ricerca sui numerosi libri del catalogo universitario ma anche digitale, sui diversi database online collegati con biblioteche di tutto il mondo.

7. Indossare la maglia del tuo college

foto delle felpe del college

In America, lo school spirit è una delle caratteristiche principali della vita universitaria. Il senso di appartenenza al proprio college è davvero forte e spinge gli studenti a dimostrare l’orgoglio di farne parte indossando tute, felpe, maglie e cappellini con il logo della loro università.

8. Mangiare in una mensa internazionale

foto della mensa al college

Fare colazione, pranzare e cenare in un college americano è un’ esperienza essenziale per uno studente universitario. Tanti tavoli riempiono la mensa in cui gli studenti – e anche i professori – si siedono anche solo per sorseggiare un caffè e portarsi avanti con il proprio lavoro. Anche alla JCU, la mensa offre ogni giorno dell’ottimo cibo e un’atmosfera friendly per chiacchierare con i professori o prendere un aperitivo con ragazzi provenienti da tutto il mondo.

9. Fare amicizia col prof

foto del prof al college

Essere amico del prof in Italia è un tabù, ma non lo è per gli studenti del college americano che invece considerano i propri professori un po’ come i loro personali Mr. Keating de “L’Attimo Fuggente”. Gli insegnanti, infatti, sono sempre disponibili ad aiutare i ragazzi e creano con loro legami che possono proseguire anche dopo la laurea.

10. Lancio del cappello

foto del lancio del cappello al college

Hai sempre desiderato indossare la toga e il cappello dei laureati americani? La cerimonia di laurea è un must nei college americani. Alla cerimonia partecipano tutti i professori e un personaggio famoso che fa un discorso di incoraggiamento agli studenti che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro e “apre le danze” per la proclamazione dei laureati di quell’anno. Alla fine della cerimonia di commencement i ragazzi seguono la tradizione del lancio del cappello, per simboleggiare la fine degli studi e la loro libertà. Nel mese di maggio anche la John Cabot University ha la propria cerimonia, una festa di tutta la comunità universitaria sempre tanto attesa.

Scopri la vita universitaria alla John Cabot University!

Vuoi sapere di più sulla John Cabot University? Scarica la brochure!

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta