Come seguire meglio le lezioni all'università: consigli e metodo

Come seguire le lezioni all'università: consigli e metodo

Le lezioni universitarie, te ne sarai accorto subito, sono ben diverse da quelle del liceo. Non solo per quanto riguarda la durata, ma soprattutto per la consistenza degli argomenti trattati e di conseguenza per la concentrazione che devi avere durante la spiegazione del prof. E’ possibile quindi che ti capiti di non riuscire a mantenere un livello di attenzione adeguato dall’inizio alla fine. Per questo motivo noi di Skuola.net abbiamo deciso di darti alcuni semplici e pratici consigli per seguire al meglio le tue lezioni universitarie.

Seguire le lezioni all'università: come prendere appunti

La cosa più importante durante una lezione universitaria è prendere appunti. Per farlo quindi, ti occorre una penna, anche se è sempre meglio averne qualcuna in più in borsa, e un bloc notes o un quaderno. A questo punto devi ‘solo’ cercare di prendere più appunti possibili. Non importa essere ordinati o meno, hai sempre modo, una volta tornato a casa o durante la pausa tra una lezione e un’altra, di copiarli in bella. In questo modo avrai la possibilità di ripassare la lezione e facilitare il tuo studio quando dovrai preparare il tuo esame!

Come registrare le lezioni università

Se hai difficoltà a prendere appunti, spesso i prof riescono a concentrare in poco tempo davvero tante informazioni alle quali è difficile star dietro, allora puoi optare per un registratore. La maggior parte dei docenti non ha problemi a vedere sulla cattedra registratori in modalità REC: in questo modo sarai sicuro di non aver perso nemmeno una parola della lezione! Tornato a casa, ti basterà riascoltare la lezione per completare i tuoi appunti e riflettere su ciò che durante la lezione non ti era chiaro! Il registratore poi ti potrà essere utile anche nel caso in cui il tuo piano prevede lezioni che si sovrappongono: una potrai seguirla e l’altra registrarla.

Lezioni all'università: come socializzare

All’università, maggiormente che al liceo, è importante collaborare con i tuoi compagni: il gioco di squadra è infatti fondamentale. Puoi infatti scambiarti gli appunti con loro o, per le lezioni particolarmente complesse e difficili, stabilire di dividersi gli argomenti. Ognuno potrà prendere appunti in un momento diverso della lezione, e al termine mettere assieme il tutto.

Manlio Grossi

Skuola | TV
Maturità 2019: il totoesame del Vicedirettore de l'Espresso

Chiederemo a Alessandro Gilioli, Vicedirettore de L'Espresso, quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi come te devono tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo. Insomma, farà per voi un vero e proprio totoesame!

19 marzo 2019 ore 15:00

Segui la diretta