10 curiosità che forse non sapevi su Ultimo

soft skills

Il 69esimo festival di Sanremo, tenutosi nel mese di Febbraio, ha visto diverse sorprese. La principale è stata il secondo posto del giovane cantante romano Ultimo, arrivato alle spalle di Mahmood nonostante i voti ottenuti dal pubblico. La giuria e i giornalisti hanno, però, ribaltato la situazione, causando le polemiche che chi ha seguito il Festival di Sanremo conosce bene. Ma chi è Ultimo? Ecco alcune curiosità che forse non sapevate del cantante

Si chiama Niccolò

Il suo vero nome è Niccolò Moriconi ed è nato il 27 Gennaio 1996 a Roma.

Con la musica ha iniziato prestissimo

Come da lui dichiarato in un intervista concessa al periodico Vanity Fair, ha iniziato a suonare all'età di 8 anni e a 14 si esibiva già in alcuni locali.

Ha frequentato il conservatorio

Ha frequenta il conservatorio Santa Cecilia sin da bambino, dove ha studiato pianoforte.

Ha aperto un concerto di Fabrizio Moro

Nel 2016 vince un contest molto importante per solisti e cantautori di musica hip hop italiana e, nel Marzo 2017, a 21 anni, pubblica il suo primo singolo intitolato "Chiave". A Maggio dello stesso anno apre il concerto di Fabrizio Moro e quattro mesi dopo si esibisce al Macro.

Disco di Platino al secondo album

Il primo album pubblicato da Niccolò si intitola "Pianeti", mentre il secondo, pubblicato qualche mese dopo, intitolato "Peter Pan", viene certificato disco di Platino. Con il singolo "Il ballo delle incertezze", ha vinto tra le nuove proposte al Festival dello scorso anno.

E' un timidone

Il cantante si definisce timido e in diverse occasioni ha raccontato di come i suoi genitori hanno sempre cercato di tenerlo con i piedi per terra.

Il primo tatuaggio è dedicato a un artista

Il suo primo tatuaggio, fatto all'età di 15 anni rappresenta Kurt Cobain, primo artista nel quale si è immedesimato l'autore.

E' stato bocciato due volte

Lo ha affermato lui stesso durante un'intervista, dicendo che faceva una vita "ribelle", anche per la sua passione per la musica, che metteva prima di tutto.

Perché si chiama Ultimo?

Il suo nome è un tributo a chi è ai margini: "Ho scelto Ultimo - ha detto - per far capire subito per chi scrivo: per coloro che non hanno un domani sicuro, che sono incerti, che ammettono di essere fragili e non hanno paura di sentirsi persi. Ultimo è una condizione in cui io mi sono sentito e in cui mi sento tuttora".

Il nuovo tour è già sold out

Ad Aprile uscirà il nuovo album del giovane cantante, intitolato "Colpa delle favole". Tutte le date del tour sono già sold out a dimostrare il grande apprezzamento che Ultimo ha riscontrato tra le persone.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di scoprire chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che seguirci!

28 marzo 2019 ore 16:00

Segui la diretta