Rovazzi e Al Bano, il nuovo tormentone dell'estate 2018 in arrivo?

Redazione
Di Redazione

Una foto postata sul profilo Instagram dell’artista milanese insieme ai due grandi big della musica italiana (Al Bano e Gianni Morandi), commentata con “voglio solo bere tequila con i miei amici”, ha aumentato a dismisura le curiosità sulla possibile collaborazione dei famosi cantanti, per un nuovo tormentone. Dopo qualche mese, un nuovo post di Rovazzi annuncia l'arrivo del nuovo singolo estivo, e si vocifera che - stavolta - ci sia lo zampino del cantante pugliese.


Al Bano e Rovazzi insieme per il tormentone 2018?

Dopo il successo del duetto “Volare” con Gianni Morandi, infatti, la web star sarebbe pronta a un duetto con Al Bano, che ammette ”ci stiamo lavorando” durante un’intervista per Gente, non anticipando però altro del progetto che li vedrà protagonisti. Al Bano si è comunque mostrato entusiasta del lavoro in via di realizzazione con Rovazzi, dichiarando di considerarlo un ”talento strepitoso”.

Rovazzi è tornato

Per Rovazzi, reduce dalla sua prima esperienza di attore nel film “Il Vegetale, di Gennaro Nunziante”, si tratta di un ritorno alla musica dopo più di un anno da "Volare", che è stato uno dei brani più scaricati e visualizzati del web nel 2017. Più volte Rovazzi ha affermato di voler abbandonare il mondo della musica, per approfondire quello del cinema, mentre ora stupisce tutti con quest’ultima collaborazione. Dopo tanti mesi di attesa, quindi, sembra essere tutto pronto per la sua nuova canzone. I suoi fan si mostrano impazienti di ascoltare la nuova hit, dopo i successi di “Andiamo a Comandare” e “Tutto molto interessante”, che hanno tutti abbondantemente superato i 100 milioni di visualizzazioni.
Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta