Chi era Dolores O’Riordan dei Cranberries

manliogrossi
Di manliogrossi

Che scuola ha fatto Dolores O’Riordan dei Cranberries?

Cantautrice e chitarrista, del gruppo rock irlandese ‘The Cranberries’, ma anche attrice. Dolores O’Riordan è stata certamente una delle voci rock più apprezzate nel panorama musicale a livello mondiale. Purtroppo, l'artista ci ha lasciati lo scorso 15 gennaio 2018, a soli 46 anni, in circostanze non ancora chiare: è stata infatti ritrovata senza vita nella sua camera d'albergo a Londra, dove si trovava impegnata per una breve sessione di registrazione. Così, se ne va un pezzo di storia della musica. Per chi è troppo giovane per ricordare gli inizi della sua carriera, raccontiamo chi è stata Dolores O'Riordan e perché ha lasciato un segno indelebile nei nostri anni.

L'intervento di Daniele Grassucci, co-founder di Skuola.net a "Buongiorno Dott. Feelgood e Mr. Cotto" proprio su Dolores O'Riordan:

Ascolta Che scuola hanno Dolores O’Riordan - Virgin Radio - Daniele Grassucci - 24012017" su Spreaker.

L’infanzia e il primo approccio con la musica


Settima di sette fratelli, Dolores O’Riordan è nata a Limerick, cittadina irlandese, 46 anni fa. I suoi genitori le hanno impartito un’educazione cattolica, come dimostra anche la scelta della scuola frequentata dalla cantante: la Laurel Hill Colaiste FCJ, un istituto cattolico appunto. La religione è stata il mezzo che le ha permesso di avvicinarsi alla musica, suonando l’organo della chiesa, che frequentava tutte le domeniche assieme alla sua famiglia, e i canti Gregoriani. La rigidità dell’ambiente in cui è cresciuta, niente discoteche e make-up, non le ha impedito di coltivare la sua passione per i Depeche Mode, REM, The Cure, e i maggiori gruppi rock di quegli anni, forse anche come espressione di ribellione. La mamma aveva addirittura pensato per lei un futuro da suora. La delusione quindi, quando Dolores lasciò casa a 18 anni per realizzare il suo sogno di diventare una cantante, assieme a dei suoi compagni con i quali aveva formato un gruppo, fu molta.

Il suo talento musicale precoce

Nonostante la rigidità dell’educazione ricevuta, Dolores ha sempre saputo che da grande avrebbe fatto la cantante. Ha scritto la sua prima canzone quando aveva solo 9 anni. Iniziò ad esibirsi proprio a scuola: Dolores al centro dell’aula mentre suonava e cantava la sua canzone e i suoi compagni seduti attorno. Nessuno quindi della Laurel Hill Colaiste è rimasto molto colpito quando proprio quella bambina precoce è diventata la voce di uno dei gruppi più importanti del panorama musicale internazionale.

Una vita non sempre facile

Per chi pensa che la vita della voce dei Cranberries sia stata tutta rose e fiori si sbaglia di grosso. Dolores ha infatti dichiarato di aver subito per 4 anni, dall’età di 8 fino ai 12, abusi sessuali da parte di uomo molto legato alla sua famiglia. Le conseguenze di queste violenze, sommate alla frenesia che la sua carriera le ha portato ad avere, le hanno provocato attacchi d’ansia, problemi con l’alcool e depressione. Solo le sue gravidanze - ha avuto ben 3 figli con il tour manager dei Duran Duran Don Burton - hanno aiutato Dolores a ottenere un po’ di serenità.

La fama non deriva solo dalla sua voce

Non sempre i media hanno parlato di Dolores per la sua voce e carriera musicale. La bella irlandese infatti nel 2006 è stata inserita nella classifica delle dieci donne più ricche d’Irlanda. Ma non solo. Qualche anno fa, infatti, la notizia del suo arresto fece il giro del mondo. Dolores si rese protagonista di una rissa in aereo, aggredendo dapprima una hostess e poi un poliziotto, ma non fu condannata perché le venne diagnosticato un distubo bipolare.

La morte improvvisa

Una notizia davvero inaspettata quella della fine della rocker, morta a soli 46 anni, il 15 gennaio 2018. E' stata ritrovata nelle sua stanza dell' hotel Hilton di Park Lane senza vita, ma non sono ancora state date spiegazioni sulle circostanze della sua morte. Ultimamente, tuttavia, sembra che la O'Riordan avesse avuto problemi di salute. Nel maggio del 2017, dopo aver pubblicato una raccolta dei loro maggiori successi, i Cranberries avevano annullato il loro tour europeo dopo poche date proprio per questo motivo. Poco prima di Natale, O’Riordan ha scritto un post su Facebook in cui diceva di sentirsi meglio, ma una fonte vicina alla famiglia avrebbe lasciato trapelare come nelle ultime settimane la cantante fosse "terribilmente depressa".

Manlio Grossi

Commenti
Consigliato per te
Sanremo 2018: Ermal Meta e Fabrizio Moro restano in gara
Skuola | TV
Innamorarsi in adolescenza: i consigli dell'esperto

In occasione di San Valentino, capiremo grazie alla presenza dello psicosessuologo Marco Silvaggi, come bisogna comportarsi e cosa invece è meglio evitare.

14 febbraio 2018 ore 16:30

Segui la diretta