Che scuola ha fatto Bono Vox?

manliogrossi
Di manliogrossi

Che scuola ha fatto Bono Vox?

Frontman di una delle band più seguite di sempre, gli U2, Paul David Hewson, in arte Bono Vox, è per molti l’emblema del rock. Non a caso, la rivista Rolling Stone lo ha piazzato nella classifica dei 100 migliori cantanti e la BBC lo ha incluso nel 2002 nella lista dei 100 Grandi Britannici: insieme a lui personalità del calibro di Sir Winston Churchill, Lady D e Elisabetta II d’Inghilterra. Nel 2006, 'One' da lui scritta, viene dichiarata la canzone dal testo più bello della storia della musica. "One life with each other sisters, brothers...", è la frase che ha decretato il prestigioso riconoscimento. Oltre che nella musica, però, Bono è impegnatissimo anche in campo umanitario: nel 2005 è stato tra i candidati a ricevere il Nobel per la pace. Proprio a Bono è dedicato l'appuntamento di Skuola.net e la trasmissione di Virgin Radio Buongiorno Dr. Feelgood del 5 settembre alle 7:45.

CHE SCUOLA HA FATTO? - Da piccolo, visto il suo carattere molto vivace, i genitori decidono di iscriverlo in una scuola della chiesa protestante: l’intento, forse era quello di placare il suo carattere. Tentativo, che non andò a buon fine. Alle superiori, infatti, frequenta il primo anno alla St. Patrick, dalla quale però viene espulso dopo esser stato sorpreso a lanciare escrementi di cane alla sua prof di spagnolo. Nel tempo libero si accompagna con un gruppo di ragazzi ribelli del suo quartiere “The Village”, ad unirli l'avversione a qualsiasi forma di legge. Costretto a cambiare scuola dopo l’espulsione, si iscrive alla Mount Temple School, dove la sua voce e la chitarra gli permettono di diventare popolare tra i suoi compagni ma non solo. Lui, però, ancora oggi sostiene di essere “un pessimo chitarrista”. Proprio al liceo conosce quella che poi è diventata sua moglie, Alison.

Guarda il video di 'One'

I GUSTI MUSICALI – Nel frattempo, tra una bravata e l’altra, Bono ascolta insistentemente dischi di Bob Marley, i Cash, Patti Smith, Marvin Gray e i Ramones. Nel ’76 risponde ad un annuncio di Larry Mullen, futuro suo collega nella band che cercava un chitarrista. Superata l’audizione viene però scelto come vocalist vista la sua voce così particolare. Con l’aggiunta di Dave Evans, nascono gli U2 e Paul, per aver un nome più artistico, viene ‘ribattezzato Bono Vox. Il nome deriva da un negozio di cornetti acustici che si chiamava Bonavox. Nel frattempo, sposa Alison, conosciuta al liceo, e con lei ha ben quattro figli.

Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta