Albericoyes, lo youtuber che sogna la TV

manliogrossi
Di manliogrossi
Alberico: youtuber col sogno della tv

A soli 17 anni il suo canale Youtube registra quasi 700mila iscritti, alcuni dei video che realizza superano i due milioni di visualizzazioni, ha uno sguardo vispo, è decisamente a suo agio davanti ad una telecamera e se fosse un # sarebbe #carpediem. È questo l’identikit di Alberico De Giglio, meglio conosciuto come Albericoyes, giovanissimo youtuber barese, ma da qualche mese milanese d’adozione, che sta pian piano conquistando il web a suon di visualizzazioni grazie a divertenti ed esilaranti video di cui è protagonista.
Noi di Skuola.net lo abbiamo incontrato per fare quattro chiacchiere con lui e conoscerlo un po’ meglio. Abbiamo così scoperto che il suo rapporto con la scuola, purtroppo, non è stato mai idilliaco a causa dei suoi docenti: dalle maestre delle elementari fino ai professori delle superiori nessuno ha mai condiviso la sua passione per i video. Proprio la mancanza di empatia con i docenti è stato motivo principale che lo ha spinto ad abbandonare gli studi ad un anno dal diploma, ma Alberico ai nostri microfoni promette di volerli riprendere al più presto. Manterrà la parola? Noi di Skuola.net vi terremo sicuramente aggiornati, nel frattempo continuate a leggere per scoprire maggiori curiosità su Albericoyes!

Guarda l'intervista ad Albericoyes

CONSIGLI DA UN VERO YOUTUBER – Per Albericoyes, la semplicità è il segreto per avere successo, “è sempre la migliore” parola di youtuber. Al contrario, l’errore più grave che si possa fare, secondo il giovane barese è quello di copiare video realizzati da altri youtubers perché bisogna sempre perseguire l’originalità. Se gli chiedi qual è stato il suo maestro la risposta è immediata, Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh. Da piccolo, Albericoyes ha guardato tutti i suoi video e questo forse spiega il perché la sua vita abbia preso una certa piega. Del suo lavoro, sottolinea il lato divertente e di una cosa va orgoglioso: i suoi video regalano un sorriso a chi li guarda.

IL RAPPORTO CON LA SCUOLA - Mai nessun docente, in tutto il suo percorso scolastico, lo ha appoggiato nella sua passione per i video. C’è stato addirittura chi lo ha deriso per ciò che faceva. Chissà se dopo tutto questo successo si saranno ricreduti gli ex professori di Albericoyes! Ai nostri microfoni, però, promette di riprenderli sia perché riconosce l’importanza di aver un diploma e sia perché in fondo lui la scuola piaceva.

SOCIAL, HOBBY E PROGETTI PER IL FUTURO – Tra i suoi social preferiti, oltre ovviamente a Youtube, c’è Instagram. Di base però si definisce un vero e proprio maniaco dei social, li controlla subito. Nonostante il suo successo, non si ritiene famoso ma conosciuto. Non ha particolari hobbies, l’unico è quello di andare sullo skateboard. I suoi progetti per il futuro? Spera di recitare in una fiction o in una serie Tv.



Manlio Grossi
Skuola | TV
Maturità 2020: il Totoesame del Condirettore dell'Huffington Post - #PrimaProva

Chiederemo a Gianni Del Vecchio quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi come te dovrebbero tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo. Con i suggerimenti di un giornalista come lui, affrontare la Maturità 2019 sarà più semplice!

14 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta