Traduttore lingue online: i 5 migliori siti da consultare!

Redazione
Di Redazione

Esistono diverse piattaforme gratis da poter utilizzare. Il miglior traduttore di lingue online? Ecco le nostre scelte, provate e comprovate per voi.

"traduttore lingue"
Quante volte, alle prese con compiti d'inglese, trascrizione del proprio cv o semplicemente una traduzione del testo di una canzone straniera, abbiamo utilizzato Google Traduttore come spartiacque per avere una fedele trasposizione del testo in italiano? Ebbene, sappiate che Google Translator non offre una massima (ed affidabile) traduzione... anche se negli ultimi anni il sistemare di traduttore lingue online più famoso al mondo è migliorato tantissimo. Sul vasto mondo del web, però, esistono diverse altre migliaia di siti che potrebbero fare al caso vostro. Quali sono? Eccoli.

1. Dictionary.com


Forse non troppo esaustivo dal punto di vista della lunghezza (il limite di 300 caratteri) è, forse, meglio utilizzarlo come dizionario di singoli termini. Lo consigliamo principalmente per questa funzione.

2. Free Translation


Partiamo dalla cosa più interessante per la gioia di tutti noi: è un servizio gratuito. Free translation permette all'utente di sbizzarrirsi nella traduzione di qualsivoglia lingua (son presenti 40 lingue diverse come linguaggio di partenza), ma convertendo il testo in sole 5: Inglese, Francese, Portoghese, Spagnolo e Italiano.

3. itranslate4.eu


Un traduttore che consulta altri traduttori. iTranslate4 è un elemento 'utile' per avere più versioni della tua traduzione. E' uno strumento che incrocia i risultati di più motori di ricerca cercando di offrirti quella più affidabile possibile. Come su Google Translate, sono presenti diverse lingue di traduzione.


4. Babelfish


Habemus Babelfish. Prima di tutto dobbiamo dire che Babelfish era un traduttore di lingue online tra i più utilizzati (se non il più utilizzato) prima che scendesse in campo Google Traduttore. Come in caso di Dictionary.com, questo strumento permette una traduzione di testi non più lunghi a 300 caratteri per volta e in 14 lingue. Ha, sinceramente, perso un po' troppo terreno ultimamente, ma rimane una piattaforma piuttosto affidabile da utilizzare.

5. Bing


Uno dei principali concorrenti di Google traduttore. Permette di utilizzare 44 lingue, rispetto alle 72 di Google Translate. Ma ha dalla sua un elemento d'estrema importanza: la qualità delle traduzioni risulta essere buona e molti utenti lo preferiscono ad altri per la sua interfaccia molto accattivante e facile da usare.

Extra. Google Traduttore


Si.. alla fine bisogna tornare qui. Molto intuitivo e efficace. E' lo strumento di traduzione più utilizzato dagli utenti. Nonostante ci siano ancora imperfezioni sulla qualità della traduzione, Google sta facendo grossi passi in avanti per migliorare l'esperienza dell'utente sulla propria piattaforma. Chiaro che rispetto ad un traduttore lingue online serio perde un po'... ma ricordiamoci che siamo di fronte ad un programma in free-access.


Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che continuare a seguirci per scoprirlo!

23 settembre 2020 ore 15:30

Segui la diretta