Assassin’s Creed potrebbe aiutare a ricostruire Notre-Dame

Redazione
Di Redazione

assassin's creed
Immagine da Assassin's Creed Unity

Assassin’s Creed è una saga di videogiochi prodotta dalla Ubisoft famosa in tutto il mondo. In questo momento il mondo è interessato in particolare ad Assassin’s Creed Unity, un gioco del 2014 ambientato nella Parigi dell’1300 che contiene diversi edifici della capitale francese, tra cui una riproduzione fedelissima della cattedrale di Notre Dame.

Assassin's Creed: il modello 3D di Notre Dame

Tra le varie offerte di aiuto provenienti da tutto il mondo, quella di Assassin’s Creed Unity risalta per l'esattezza della riproduzione in 3D della famosa cattedrale. Il videogioco, infatti, durante lo sviluppo aveva richiesto l' abbondante studio di molti edifici della capitale francese. Come racconta la designer Caroline Miousse a The Verge, per la realizzazione del gioco lei stessa ha passato 2 anni all’interno di Notre Dame ed ha studiato ogni singola pietra dell’edificio.
Ovviamente vi sono state altre offerte di modelli 3D, come quella dello storico dell’arte Andrew Tallon. Comunque vada l’aiuto del gioco potrebbe rivelarsi importantissimo nella ricostruzione dell’edificio, anche nel caso in cui venisse preso in considerazione un altro modello 3D, e ciò rende tutti i fan della saga entusiasti.

Notre Dame, le donazioni da tutto il mondo

Ma le mobilitazioni in favore del monumento colpito dal fuoco non finiscono qui. Subito dopo la catastrofe di lunedì 15 aprile, sono stati in molti i plurimilionari ad aver fatto offerte più che generose, come ad esempio il miliardario Pinault che ha stanziato 100 milioni e ha dato piena disponibilità da parte delle sue professionalità nella ricostruzione o il rivale nel lusso Arnault che ha donato 200 milioni per la ricostruzione del simbolo francese in Europa e nel mondo. In totale per ora sono stati raccolti più di 700milioni grazie alle donazioni di numerosi marchi di tutto il pianeta.

Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Le nostre videochat ritorneranno dopo questo lungo ponte, nel frattempo non perdere gli aggiornamenti sul nostro sito!

3 maggio 2019 ore 16:00

Segui la diretta