MIA AWARDS 2016: Chi sono le star del web?

Carmine Zaccaro
Di Carmine Zaccaro

 copertina macchianera awards 2016

I migliori personaggi della rete sono stati eletti anche quest'anno. La sera del 4 dicembre infatti si sono svolti i Macchianera Internet Awards 2016, evento tutto italiano, ideato da Gianluca Neri, che ogni anno premia e incorona le star del web, divise per categorie. Dal miglior sito internet, al miglior profilo Instagram, passando per il miglior Snapchatter fino alla comunità Facebook più irriverente il #MIA2016, attraverso il voto degli utenti in rete, ha decretato le web star che si sono distinte attraverso rete. Noi di Skuola.net abbiamo sbirciato la lista dei vincitori per alcune delle categorie più importanti, e vi diciamo chi sono gli eletti del 2016.

Miglior Snapchatter: Francesca Crescentini, in arte Tegamini


Categoria nuova, che non poteva mancare nell'anno che ha visto il successo globale di Snapchat, così usato dai teenager. A sbaragliare tutti, e ad aggiudicarsi il primo premio è stata Francesca Crescentini, in arte Tegamini. Poco nota a chi non usa Snapchat, ma in assoluto tra le più simpatiche snapchat addicted del web. Anche se non più teenager, infatti è una under 30 (per galanteria non citiamo l'età esatta): sul profilo racconta le sue giornate allietate dai cari marito e minicuore, il pargoletto appena nato. A suon di consigli sull'ultimo libro da leggere con la rubrica Librini Tegamini, e con una favella alquanto ricercata, tanto da doverla seguire con il vocabolario alla mano, la milanese che lavora in una agenzia marketing, quest'anno dovrà portare addosso il "peso" della più amata sul social del fantasmino.

Miglior Influencer: Enrico Mentana


Professionista d'eccezione, anchorman all'italiana dal successo indiscusso, con l'onere di aver riportato una generazione di ragazzi a guardare i Tg, Enrico Mentana è tra le web star più amate nel panorama italiano. Sicuro e professionale, ma all'occorrenza tagliente e ironico, era il candidato migliore a cui assegnare il premio. E non poteva essere diversamente. Dalla viralità generata dal suo hashtag #webete, di cui tutti parlarono alcuni mesi fa - quando si scagliò contro alcuni utenti banali della rete dopo i fatti del terremoto - fino alle sue "maratone", diventate ormai un cult del canale La7, il direttore del TgLa7, si è decisamente meritato uno tra i premi più ambiti della categoria. C'è da aggiungere che al premio si aggiunge un certo valore, considerando che ha superato per voti influencer di tutto rispetto come Piero Angela e il mattatore comico Fiorello.

Miglior Instagrammer: Fedez


Dalla vita privata a quella pubblica con amici e fidanzate, il profilo Instagram del rapper è il miglior modo per non perdersi gli aggiornamenti sui retroscena più interessanti delle sue giornate da star. Feste con gli amici - tra cui Rovazzi - e colazioni con la neo fiamma Chiara Ferragni sono tra gli scatti più ricercati del cantante, che non dimentica di far seguire ai sui followers anche il dietro le quinte di trasmissioni Tv e concerti. Il web ha deciso e ha sancito la sua vittoria come miglior utilizzatore del social degli scatti.

Miglior blogger di Moda: Chiara Ferragni


Silenziosa e delicata, presidia i suoi social con eleganza e charme. La Ferragni è stata riconosciuta come miglior blogger di moda dell'anno. E di certo i suoi innumerevoli viaggi in giro per il mondo, insieme alle prove trucco e outfit, avranno contribuito a renderla tra i personaggi della categoria più amati.

Miglior Community: Feudalesimo e Libertà


Irriverenti e originali, la miglior community Facebook quest'anno è stata la loro. Post dalla grafica, tematiche e linguaggio forbito - direttamente ripreso dall'epoca dei feudi - la community di feudalesimo quanto meno, oltre al premio, si meritano riverenze per l'impegno nel ricercar la di lor favella

Miglior Pagina Facebook: Commenti Memorabili


Memorabili è un pallido eufemismo per indicare i commenti che selezionano. Certamente il loro impegno è unico e incredibile, considerando che riescono a pescare le frasi più assurde legate agli eventi più strani e di tendenza. Chissà qual è il loro segreto per rintracciare e scovare il sommerso del web. Roba che il trash in confronto è come la scoperta dell'acqua calda.

Miglior Rivelazione della Rete 2016: Tess Masazza


Dalla ceretta al primo appuntamento, la vita di una delle donne più "insopportabili" della rete. Questi i temi alla base dei video su Youtube di Tess Masazza, con i quali questa ragazza di origine francese ha fatto breccia nel cuore delle giovanissime. Un' idea divertente premiata non solo dalla festa della rete, ma anche da autori di professione che l'hanno portata in giro per radio e Tv

Miglior Sito: Lercio.it


Sito d'informazione parallelo che in Italia fa ridere con intelligenza. Esempio di successo che dimostra quanto ironia e satira spesso non siano soltanto il risultato di semplice improvvisazione o cialtroneria, ma al contrario di tagliente comicità autoriale. Non troppo eh, ma un po' di lavoro di intelligenza dietro ci sarà pure, considerando che molti siti di informazione web lo usano come fonte di notizie virali(?).

Carmine Zaccaro

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta