Professioni Sanitarie, le novità in arrivo per il 2018

Redazione
Di Redazione

Professioni Sanitarie, le novità in arrivo

Se il tuo sogno è quello di lavorare nel campo delle Professioni Sanitarie e hai deciso di intraprendere questo tipo di percorso, sappi che per te arriva una grossa novità. No, non si tratta di uno sconto sul numero degli esami né sugli anni necessari per completare il percorso di studi. La novità riguarda la nascita degli ordini professionali per questo tipo di carriere nel campo della sanitarià. Ecco di cosa si tratta.

Professioni sanitarie: ognuna avrà il suo ordine

Approvato con 148 sì e 19 no, il Ddl Lorenzin diventa legge. Si tratta di un provvedimento che, dopo 70 anni, mette mano agli ordini professionali introducendone di nuovi. Ognuna delle professioni sanitarie, 22 in tutto - per un totale di 1,2 milioni di professionisti - avrà finalmente un ordine di riferimento. La legge approvata, per ora, ha introdotto ben tre nuovi ordini. Oltre a quelli già esistenti dei medici-chirurghi, dei veterinari e dei farmacisti arrivano quello degli infermieri, delle ostetriche e dei tecnici di radiologia. Possibilità poi di istituire un ordine specifico per i fisioterapisti. Insomma dopo la laurea, se hai scelto una di queste professioni potrai ‘vantarti’ di far parte di un ordine professionale! Inoltre la legge prevede l’inserimento all’interno delle Professioni Sanitarie anche dell’osteopatia e della chiropratica.
Skuola | TV
Alessandro Montesi ospite della Skuola Tv!

Lo youtuber, amatissimo dai giovani, sarà ospite della nostra videochat! Non perdere la puntata!

13 dicembre 2018 ore 14:30

Segui la diretta