Le migliori università italiane per 5 aree di studi 2018

Avete già iniziato a capire quali sono i migliori atenei italiani prima di iniziare a pensare dove iscrivervi? Siete nel posto giusto. Abbiamo spulciato tra i dati pubblicati nel rapporto “World University Rankings by Subject 2018” realizzato dall’agenzia QS - Quacquarelli Symonds per scoprire che i nostri Atenei così malaccio non sono. Anzi, si classificano in buone posizioni e competono con successo con Oxford, Harvard e pure con Cambridge.
Per compilare la classifica che vede molte delle Italiane in pista su 75 nazioni coinvolte, QS ha preso in esame i corsi di laurea, i dottorati di ricerca, le varie specializzazioni post-lauream, la reputazione internazionale di atenei, ricercatori e docenti di 4.522 università. Vediamo insieme quali sono le università italiane tra le migliori al mondo in classifica per aree di appartenenza.

Ingegneria e Architettura

Con circa 40.000 studenti, il Politecnico di Milano è la più grande università italiana per l’Ingegneria, l’Architettura e il Design industriale. Tra le prime venti in classifica per “Ingegneria meccanica”, l’Ateneo arriva nono in “Architettura e ingegneria civile”, quinto in “Design”. Degno di nota, anche, il 17esimo posto in classifica per “Ingegneria e Tecnologia”. “Ingegneria Elettronica” e “Informatica” ottengono rispettivamente il 35esimo e il 44esimo posto in classifica. Un ottimo Ateneo, dunque, che prepara gli studenti ad accogliere le sfide del futuro e l’innovazione tecnologica. Lo dimostrano i dati: ad un anno dalla laurea il tasso di occupazione degli studenti è del 92,9%.

Economia e Management

Top ten per la Bocconi in “Business e management” (decimo posto). Nota da sempre per aver mantenuto alto lo scettro del liberalismo e del pluralismo sociale ed economico, l’Ateneo guadagna l’11esimo posto per “Scienze sociali e management”. Si conferma 16esima in “Economia e econometria”, e 20esima in “Contabilità e finanza”. Posizioni e credibilità raggiunte, soprattutto, in virtù del suo saper fare ricerca in modo internazionale, coinvolgendo le istituzioni, il mondo degli affari e dell’economia.

Medicina e Psicologia

Prima in Italia per “Medicina” è La Statale di Milano. E in competizione con le restanti Università al mondo ottiene il 79esimo posto in classifica. Sempre in ambito mondiale l’Università Statale si posiziona bene anche in “Farmacologia” (46esima) e “Veterinaria” (49esima). Nella classifica mondiale, L’Università di Padova (51esima) e L’Università Cattolica del Sacro Cuore (50esima) se la giocano insieme in ambito “Psicologia” con lo stacco di un solo gradino.

Scienze dell'Antichità

L’Università Sapienza di Roma batte di gran lunga - conquistando il primo posto - Cambridge (seconda) Oxford (terza) e Harvard (quinta), in “Scienze dell’Antichità”. Entra tra le prime dieci al mondo per “Archeologia” (nono posto). Inoltre, si piazza tra le le prime cinquanta al mondo anche per “Scienze Archivistiche e Librarie” (33esima), “Fisica e Astronomia” (39esima) e “Scienze Naturali” (50esima).

Media e comunicazione

In ambito “Arti dello Spettacolo” le nostre gareggiano bene - nella classifica mondiale - con L’Università Alma Mater Studiorum di Bologna (59esima) e l’Università Sapienza di Roma (75esima). Per “Media e Comunicazione”, sempre le medesime, guadagnano rispettivamente la seconda e terza posizione tra le italiane. Primo posto per l’Università Statale di Milano e quarto per la Cattolica.
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta