I migliori libri motivazionali da leggere per superare e finire gli esami

Studiare all'università con successo richiede di saper affrontare in modo adeguato delle richieste di apprendimento molto complesse. Gli studenti che uniscono ad uno stile profondo la sistematicità e si pongono come obiettivo principale padroneggiare concetti e nozioni, il più delle volte, sono coloro che hanno maggiori probabilità di concludere il corso di studi. Consapevolezza, motivazione, passione: sono tre parole fondamentali che ogni studente universitario deve sempre tenere a mente durante il proprio percorso accademico. A volte, però, servono, delle spinte ulteriori che possono arrivare anche dalla lettura di libri specifici, cioè quelle pubblicazioni da consultare se si desidera migliorare la consapevolezza in sé stessi. Skuola.net ha passato in rassegna alcuni libri che possono fare al caso vostro.

Come trattare gli altri e farseli amici (Dale Carnegie)

Un libro utile per rinnovare i propri schemi mentali, scoprire nuovi orizzonti e aumentare la propria popolarità, rendendo gradevoli i tuoi rapporti sociali e suscitare entusiasmo intorno a te.

Pensa e arricchisci te stesso (Napoleon Hill)

Si tratta di uno dei capisaldi dello sviluppo personale e possiamo annoverarlo tra i "must" del settore.

Una cosa sola (Gary Keller)

Chi lo ha detto che fare più cose contemporaneamente aiuti? Abbasso il multitasking, viva le cose fatto a uno a una. Vuoi essere produttivo? Imparare a realizzare le tue attività con calma.

Smartcuts (Shane Snow)

Sogni anche tu di aprire una startup a 25 anni e fare tanti soldi. Beh, questo libro devi assolutamente leggerlo. Il libro può svelarti tanti segreti sulla produttività personale.

Steve Jobs (Walter Isaacson)

La biografia del papà di Iphone e Ipad. Non si può non leggerla se si vuole avere una visione particolare del mondo.

Hagakure. Il libro segreto dei samurai (Yamamoto Tsunetomo)

Altro libro consigliato: "Hagakure" racchiude gli insegnamenti tramandati dal monaco samurai Tsunetomo all'allievo Tashiro, sotto forma di brevi aforismi. Un pensiero complesso ma sempre positivo, ben diverso dallo stereotipo del kamikaze votato all'annullamento di sé.

The art of learning (Josh Waitzkin)

Vuoi raggiungere l'eccellenza nel tuo ambito? Allora, se vuoi degli utili insegnanti, devi leggere questa pubblicazione: tra scacchi e jiu-jitsu, puoi davvero svoltare.

Le armi della persuasione (Robert Cialdini)

Come si influenzano le decisioni delle persone? Beh, il libro dà la risposta più completa al quesito.

Spegni il fuoco della rabbia (Thich Nhat Hanh)

Sei arrabbiato con il mondo? Nessuno ti capisce. Beh, il libro del monaco vietnamita può giovarti per ritrovare la serenità e aumentare la produttività.

Quiet (Susan Cain)

Se ami startene per i fatti tuoi, studiare da solo, concentrato e lontano dal mondo, sappi che non stai facendo male. Non c’è nulla di sbagliato in te.


Skuola | TV
Maturità 2019: i consigli di Gianni Del Vecchio - #PrimaProva

Chiederemo al Condirettore dell'Huffington Post quali sono i principali fatti di attualità che i maturandi dovrebbero tenere sottocchio, ma anche come scrivere un buon testo argomentativo e molto altro! Non perdere la puntata!

19 dicembre 2018 ore 14:00

Segui la diretta