Elezioni Europee 2019: fuori sede? Sconti sul viaggio per tornare a votare

europee

Mancano poche settimane al voto per le Elezioni Europee 2019, previsto per domenica 26 Maggio. Moltissimi italiani che lavorano o studiano in città differenti dal proprio comune di residenza si muoveranno per poter apporre il segno 'x' sulla lista preferita. Per questo motivo, diverse società come Trenitalia e Alitalia hanno deciso di garantire sconti speciali a chi si sposterà per votare. Scopriamo nel dettaglio quali sono.

Europee 2019: sconti previsti per chi viaggia in aereo

Alitalia offre uno sconto speciale per chi viaggia verso il proprio comune d’origine, quindi save the date: dal 18 al 26 Maggio per i viaggi d’andata e dal 26 Maggio al 2 Giugno per quelli di ritorno. Chi deciderà di usufruirne dovrà tuttavia esibire, durante il Check-in, o la tessera elettorale o una dichiarazione sostitutiva all'andata, mentre per quanto riguarda il ritorno non si potrà mostrare la dichiarazione, bisognerà obbligatoriamente esibire la tessera elettorale.
Per maggiori informazioni consulta il sito di Alitalia.

Sconti per chi viaggia in treno per votare

Come scritto in precedenza, anche Trenitalia si metterà in gioco per facilitare gli spostamenti degli elettori fuori sede, prevedendo offerte per chi torna nel proprio comune d’origine nel periodo delle elezioni Europee. In particolare gli sconti potranno essere utilizzati per viaggi a partire dal 17 maggio per quanto riguarda quello di andata e per quello di ritorno entro il 5 Giugno 2019. Come per Alitalia, i viaggiatori potranno esibire una dichiarazione sostitutiva all'andata mentre al ritorno dovranno obbligatoriamente mostrare la propria tessera elettorale timbrata, a dimostrazione del fatto che si è effettivamente usufruito del viaggio per votare. Sono previsti il 70% di sconti per tratte di media-lunga percorrenza e 60% per i treni regionali.
Qui tutti i dettagli.

Anche Italo prevede sconti per chi si sposta in treno per votare. Sul sito della compagnia si trovano le informazioni. Lo sconto è del 60%, acquistando dal 30 aprile al 26 maggio il biglietto di andata e ritorno in tariffa Flex o Economy, in ambiente Smart o Comfort. Per ottenere lo sconto, il viaggio di andata deve avvenire in una data compresa tra il 17/05 e il 26/05, mentre il viaggio di ritorno deve avvenire in una data compresa tra il 26/05 e il 05/06.

Elezioni europee 2019, sconti anche per chi viaggia in automobile

Per gli elettori residenti all'estero le autostrade del Paese prevedranno il pedaggio gratuito, come riportato in questa nota di di Aiscat. Per quanto riguarda il dimostrare che ci si sta spostando per votare, valgono le indicazioni sopra elencate; quindi bisognerà anche in questo caso dimostrare che il motivo del viaggio è l'effettiva partecipazione alle votazioni.

Sconti per chi viaggia in nave per votare

Infine concludiamo la lista dei mezzi di trasporto impegnati a facilitare le votazioni per le elezioni Europee con i mezzi navali. Infatti anche Tirrenia (come scrive la stessa compagnia in questo post) riserva offerte per chi viaggia verso il proprio comune di residenza. Le offerte saranno utilizzabili sia per la prima che per la seconda classe e avranno validità per circa 20 giorni (fino a 10 giorni prima e dopo il 26 maggio). Anche in questo caso sarà necessario esibire la propria tessera elettorale.

Skuola | TV
Carlo Calenda (PD-Siamo Europei) risponde agli studenti - #MeetMillennials #ElezioniEuropee

Il candidato della lista PD-Siamo Europei, risponde alle vostre domande in vista delle Elezioni Europee.

15 maggio 2019 ore 17:30

Segui la diretta