Halloween 2018, come si festeggia nel mondo: curiosità e tradizioni

lucy.t.997
Di lucy.t.997

La notte più spaventosa dell’anno sta per arrivare e tutti si preparano a festeggiarla. C’è chi non aspetta che quella notte per andare a ballare in discoteca, chi invece sta già scegliendo i film più paurosi da vedere con gli amici, ma c’è ancora chi la festeggia secondo le usanze del suo paese. Andiamo a scoprire come si festeggia Halloween nel mondo.


Come si festeggia in Italia

Anche se c’è chi in Italia vede Halloween come una festa importata da fuori, niente di più sbagliato. Infatti da sempre nel nostro paese si festeggia la notte dei morti, con feste e riti, dal nord al sud. Ad esempio in Sicilia la festa prende il nome di Fiera dei Morti e prevede che tutti i bambini ricevano dei doni durante la mattinata del 2 Novembre. I piccoli siciliani quindi si svegliano così alle prime luci dell’alba con lo scopo di cercare il regalo che è stato nascosto, ma solo dopo aver recitato dei versi tipici di questa usanza: “Armi santi, armi santi/ io sugnu unu e vuatri tanti/ Mentri sugnu ‘ni stu munnu di guai/ cosi ri morti mittiminni assai“.
Mentre invece, andando verso nord, in Val d’Aosta e in Piemonte è rimasta radicata un’antica tradizione che prevede per la sera del 31 ottobre di portare un piatto in più sulla tavola per i parenti defunti. I partecipanti sono soliti anche far visita ai cimiteri e poi recitare il rosario riuniti con le proprie famiglie per poi consumare una cena a base di castagne.

Come si festeggia in America

Oltreoceano, negli Stati Uniti, la formula dei festeggiamenti per Halloween si può riassumere in un’unica domanda: “Dolcetto o Scherzetto?”. Infatti durante la sera del 31 ottobre migliaia di bambini americani, travestiti da zombie, fantasmi o altri esseri paurosi, si riversano nelle strade delle loro città per suonare i campanelli delle case del circondario, chiedendo in regalo ai padroni di casa caramelle e dolcetti.
Da segnalare inoltre è la cura con la quale i cittadini americani decorino le loro case con festoni e addobbi sempre più estrosi e spaventosi, in linea con lo spirito della festa.
Celebre è inoltre la parata di Halloween che si tiene ogni anno a New York, precisamente nel Greenwich Village. In questa occasione migliaia di newyorkesi, e non solo, anima il Village con balli, canti e musiche, tutti rigorosamente vestiti da zombie, fantasmi e streghe.

Come si festeggia in Francia

Ovviamente, tra i paesi che amano festeggiare questa macabra ricorrenza, vi è anche la Francia. Qui è usanza partecipare a dei veri e propri tour dell’orrore organizzati apposta per Halloween, così da celebrare al meglio lo spirito della festa. A Parigi ad esempio, spesso il tour comprende la visita al cimitero monumentale di Perè Lachaise, dove è possibile ammirare le tombe dei massimi esponenti della letteratura nazionale e grandi musicisti e compositori dei tempi che furono. Oltre ad ammirare questi capolavori in marmo, c'è la possibilità, molto ambita, di entrare nei sotterranei di Parigi, dove con immenso stupore ci si trova di fronte ad un dedalo di gallerie e cunicoli che si dipanano nel profondo e labirintico sottosuolo della città.

Come si festeggia in Inghilterra

L’Inghilterra non è diversa dai loro parenti del nord America; infatti anche qui la notte del 31 ottobre, grandi e piccini, vestiti dalle creature tipiche di Halloween, popolano le strade del centro città e almeno una volta quella sera pronunciano la celebre domanda “Trick or treat?” (Dolcetto o scherzetto?). Londra soprattutto si tinge di colori che vanno dall’arancio delle tipiche zucche di Halloween, a colori sempre più scuri per entrare nel vivo della notte dei morti. Moltissimi i locali nei quali si organizzano feste a tema e dove è possibile festeggiare fino all’alba, ballando con streghe e spettri.
Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta