Festa della mamma 2020: frasi da dedicare e curiosità sulla ricorrenza

Redazione
Di Redazione
festa della mamma

Oggi si festeggia la festa della mamma: un'occasione per dirle grazie e dedicarle un regalo e una frase di auguri. Ma soprattutto per stare insieme e dirle che le vogliamo bene, soprattutto in un momento come questo, in cui tutto il mondo è provato dall'emergenza covid-19.

Guarda anche:
  • Festa della mamma 2020, i regali originali da fare last minute
  • Quando riaprono parrucchieri e centri estetici?
  • Le pagine social che hanno condiviso più fake news sul Coronavirus


  • Festa della mamma, frasi e citazioni da dedicare

    Se avete bisogno di una citazione per un messaggino di WhatsApp o un biglietto di auguri, ecco qualche spunto:

  • Tutto ciò che sono, o spero di essere, lo devo al mio angelo di madre.
  • Il cuore di una madre è un profondo abisso in fondo al quale troverai sempre il perdono. (Honoré de Balzac)
  • Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità. (Khalil Gibran)
  • Dio non poteva essere ovunque, e quindi ha creato le madri. (Rudyard Kipling)
  • Sento sopra di me in cielo, gli angeli che cantano tra loro. Non riescono a trovare una parola d’amore più grande di questa: mamma. (Edgar Allan Poe)
  • Potrebbe essere possibile dorare l’oro puro, ma chi può rendere sua madre più bella? (Mahatma Gandhi)

  • Festa della mamma: origini e curiosità

    Ecco una serie di curiosità sulla Festa della mamma che forse non sapevate:

  • Origini antichissime: le origini della Festa della mamma sono antichissime ma, nonostante questo, è sempre stata celebrata in maggio. Già ai tempi di Greci e romani, quando era una festa legata al culto delle divinità femminili e della fertilità; allora la festa della mamma segnava il passaggio dalla stagione fredda a quella calda.

  • La festa della mamma in un mito greco: le tracce più antiche di questa festa risalgono a un mito greco: Si narra che a Rea, moglie di Crono e madre di Zeus, venisse dedicato un giorno l’anno per festeggiarla. La ragione? Crono, per paura che un giorno un figlio lo avrebbe potuto spodestare, mangiava ognuno dei bambini partoriti dalla moglie. Rea, stanca a un certo punto, decise di nascondere Zeus in una caverna e consegnare a Crono una pietra avvolta in un fagotto. Così Zeus sopravvisse e da qui deriva la venerazione dei greci.

  • Floralia, la festa della mamma nell'antica Roma: gli antichi romani celebravano la Dea Madre e Madre Terra, che prendeva il nome di Cibele, la quale aveva generato Cerere, Plutone, Giunone, Giove e Nettuno; per Cibele si festeggiava una settimana intera nel mese di maggio, il mese dei fiori, e la festa prendeva il nome di Floralia.

  • Festa della mamma ai giorni nostri: la Festa della mamma è diventata festa ufficiale quando Anna M. Jarvis, attivista sociale americana, dopo la morte di sua madre, riempì le caselle postali dei ministri di lettere: amava talmente tanto sua madre che, secondo lei, andava indetta una festa atta a celebrare le mamme dell’intero globo. Fu la sua tenacia a far sì che nel 1909, precisamente il 10 maggio, si festeggiasse a Grafton per la prima volta la Festa della mamma. In Italia ha origini liguri, precisamente di Bordighera, in provincia di Imperia. Nel 1956 l’allora sindaco e deputato Raul Zaccari decise che era necessario istituire una giornata apposita per ricordare quanto importante fosse la mamma, idea accolta con calore da un parroco umbro l’anno dopo, Otello Migliosi che sottolineò l’accezione religiosa di una festa che celebri la mamma anche per il suo valore spirituale. Non a caso la festa della mamma è spesso associata ai riti cattolici legati al culto della Madonna, celebrati a maggio.

  • La festa della mamma nel mondo: la data cambia a seconda delle tradizioni di ogni paese. in Italia si festeggia la seconda domenica di maggio. In Thailandia si festeggia il 12 agosto mentre in Egitto il 21 marzo; in Norvegia la Festa della mamma cade la seconda domenica di febbraio mentre in Argentina la seconda domenica di ottobre si onorano le mamme del paese. In Francia, la Festa della mamma cade l’ultima domenica dell’anno, con la connotazione di “compleanno della famiglia”; a San Marino, nonostante territorialmente sia collocato in Italia, la festa cade il 15 marzo.
  • Skuola | TV
    Digital Open Day con ESCP: Come scegliere la laurea giusta dopo la Maturità 2020?

    L’emergenza Covid-19 ha impedito lo svolgimento dei classici open day. Skuola.net porta quindi l’orientamento universitario direttamente sui device degli studenti. Nella puntata della Skuola Tv saremo in compagnia di ESCP Business School.

    3 giugno 2020 ore 16:00

    Segui la diretta