Problemi con il bagaglio? Ecco l'app che lo misura con la realtà aumentata

Redazione
Di Redazione

soft skills

Con l'avvicinarsi dell'esame di Stato, è impossibile non pensare all'organizzazione del tanto agognato viaggio di Maturità. Tanti i ragazzi che tra un'interrogazione e un compito in classe sono alla ricerca delle migliori mete da raggiungere con i compagni di classe. E che dire degli universitari fuori sede, costretti a viaggiare per tornare a trovare amici e familiari, o degli Erasmus, sempre in partenza? Per evitare che qualche intoppo, come ad esempio le stringenti regole legate alle dimensioni del bagaglio a mano, possano rovinare il viaggio, è bene mostrare molta attenzione. A questo proposito, arriva l'aiuto di una app in grado di misurare grazie alla realtà aumentata il bagaglio. Scopri come funziona!

La nuova funzionalità dell’app Momondo

Momondo, il famoso sito internet, dopo aver reso tascabile la possibilità di cercare e prenotare voli e hotel low cost, adesso, grazie alla realtà aumentata, permetterà anche di misurare le reali dimensioni del tuo bagaglio a mano. In questo modo potrai sapere se rispecchiano o meno i limiti imposti dalle diverse compagnie. L’applicazione sarà quindi in grado di dirti se potrai portare il tuo bagaglio a bordo oppure no. Pernille Trolle Brøgaard, Director of Product Management di Momondo, ha commentato coì la nuova funzionalità dell’applicazione: “Sono ormai numerosi gli italiani che scelgono di esplorare l’Europa, e non solo, portando con sé solamente un bagaglio a mano. Tuttavia, ogni compagnia aerea ha un proprio regolamento per quanto riguarda le dimensioni dei bagagli consentiti a bordo". Come dichiarato dallo stesso Brøgaard, l'app è stata ideata in una soloa settimana, ma ha necessitato di ritmi serrati per quanto riguarda lo sviluppo e la progettazione.


Come funziona il check del bagaglio a mano

Per misurare la valigia ti basterà prendere il telefono, aprire l’applicazione e selezionare l'opzione 'misura il tuo bagaglio'. Ti verrà chiesto di inquadrare con la fotocamera il bagaglio. Questo verrà misurato e verrà confrontato con i limiti delle varie compagnie, mostrandoti per quali si può portare in stiva e per quali no. La nuova funzionalità è disponibile su iOS e Android per i seguenti dispositivi: iPhone SE e tutti i modelli dal 6s in poi, iPad Pro (9.7, 10.5 o 12.9) di prima e seconda generazione, iPad (2017) e dispositivi Android supportati da ARCore.

Riccardo Caracci

Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Le nostre videochat ritorneranno dopo questo lungo ponte, nel frattempo non perdere gli aggiornamenti sul nostro sito!

3 maggio 2019 ore 16:00

Segui la diretta