7 cose che hanno cambiato lo studio con Skuola.net

5 Skuola.net compie 15 anni: 5 cose che sono cambiate nel modo di studiare

Skuola.net festeggia i suoi 15 anni! Infatti ne Marzo del 2000 il Paradiso dello Studente ha visto la luce sul web. Tre liceali alla disperata ricerca di una versione di latino sul web hanno avuto la (geniale) idea di creare un luogo dove gli studenti potessero condividere e quindi trovare tutte le info e gli strumenti più utili per la sopravvivenza quotidiana. Da allora milioni di studenti sono stati salvati grazie a questa trovata. Oggi quindi è l'occasione per festeggiare, ricordando soprattutto quelli che hanno reso possibile tutto questo: dalla Redazione al team di Super Nerd programmatori, passando per il prezioso e insostituibile contributo di tutor e moderatori sul Forum e terminando con quelle migliaia di studenti che hanno condiviso i loro appunti o il loro sapere su Skuola.net. Ma come è cambiato il modo di studiare in questi 15 anni grazie a Skuola.net?

7) Una volta c'era San Bignami, ora c'è San Skuola

foto di bignami e skuola.net

Il Bignami diventa solo un ricordo, prima per studiare c'era bisogno di sfogliare il libretto con il riassunto didattico, con l'arrivo del sito Skuola.net, le cose sono cambiate e tutti gli appunti per scuola e università di colpo sono arrivati a portata di click.

6) Gli appunti universitari non si trovano più in copisteria ma sullo Store di Skuola.net

foto di copisteria e store di skuola.net

Ma ve le ricordate le copisterie? Esistono ancora? In coda per ore in affollatissimi scantinati, per fotocopiare appunti e dispense universitarie. Con Skuola.net, il più grande Store di appunti universitari in circolazione, aspettare il proprio turno non era più pensabile e grazie al nostro portale il sapere universitario si è concentrato in un unico posto.

5) Il compagno di banco diventa virtuale

foto di un compagno di banco e del forum di skuola.net

Quante ore prima si passavano al telefono per chiedere al compagno più bravo un aiuto per svolgere i compiti per casa? E se quell'antipatico non voleva proprio darti una mano? Ora grazie al forum tutto è online e i compagni sono migliaia di studenti pronti a darti una mano.

Ecco chi siamo in 2 minuti

4) IL vocabolario fa una dieta e diventa leggero come uno smartphone

foto di vocabolario di latino e app di skuola.net

Qui a Skuola.net ci piace pensare in grande, innovare e guardare con gioia al futuro. Per queste ragioni ci siamo chiesti come rendervi la vita più facile tra i banchi di scuola. Abbiamo ideato un'app leggera e veloce che vi permettesse di avere a disposizione notizie sulla scuola, argomenti di intrattenimento ma anche tutto il materiale necessario per studiare al meglio. Così per fare la versione di latino non serve (quasi) più il vocabolario...

3)Il diario si fa smart

foto di un diario e del diario digitale di skuola.net

Il diario da sempre è stato il fido alleato degli studenti, il luogo sacro in cui lasciare le tracce degli anni di scuola. Ma se non sei il tipo da dedica e ti interessa prendere nota solo dei compiti, tenere sotto controllo i voti e le assenze, l'App Diario di Skuola.net è la migliore che esista.

2 La notte prima degli esami da film a realtà insieme a 100.000 maturandi ogni anno

foto del film una notte degli esami e della videochat di skuola.net

Da anni ormai la notte prima degli esami noi di Skuola.net la passiamo insonne insieme ad almeno 100.000 maturandi, che non riescono a dormire aspettando la Maturità. Con la nostra web tv vi teniamo compagnia in una diretta di 12 ore insieme a cantanti, attori ed esperti.

1 Prima usavamo il diario, poi ci siamo finiti dentro!

foto di una smemoranda e di una pagina di diario

E se due compagni di banco, che nel 2000 confidavano i loro sogni ad una Smemo, oggi ci sono finiti dentro, vuol dire che ogni sogno può diventare realtà!

Carmine Zaccaro - Daniele Grassucci

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta