Tutto il 2012 basato sulle tue ricerche web

Danielantonio Di Palma
Di Danielantonio Di Palma

tutti gli avvenimenti più significativi del 2012 racchiusi in un video di Google

Un altro anno sta giungendo alla sua conclusione nonostante le previsioni Maya facessero pensare ad una sua fine prematura. Anche questo è stato un anno pieno di eventi, di emozioni belle e brutte, di avvenimenti importanti che hanno contribuito a scrivere pagine di storia. Sembrerebbe quasi impossibile riassumere un anno in poche righe, eppure Google ci è riuscito in meno di tre minuti con un video costruito sulla base delle ricerche che il popolo della rete ha effettuato nell’ultimo anno sul motore di ricerca più famoso del mondo.

UN ANNO IN TRE MINUTI - Il video è stato in grado di racchiudere in pochi minuti gran parte delle emozioni provate nel corso dell’anno basandosi esclusivamente sulle parole più cercate su Google da tutti noi. Scorrendo l’elenco delle parole chiave più cercate dell’anno è facile ritornare con la mente a quei momenti che ci hanno indotto ad effettuare la ricerca con lo scopo di saperne di più: Withney Houstoun, Gangnam Style, Uragano Sandy, iPad 3, Kate Middleton e Olimpiadi 2012 sono solo un esempio di come un insieme di parole basti a rievocare tutti gli avvenimenti di un anno intero.

UN 2012 CARICO, CARICO DI… - Ma sembra quasi inutile dirvi che questi non sono i soli avvenimenti che hanno contribuito a rendere questo ormai concluso 2012 davvero speciale. Basti pensare alla Primavera Araba, alla vittoria di Barack Obama alle presidenziali americane e a quella di Fraçois Hollande a quelle francesi. Alla morte di personaggi come Withney Houstoun, Mike Wallace, Michael Clarke Duncan, al triste Uragano Sandy, alla crisi greca, all’inasprimento del conflitto arabo – israeliano. E poi, chi non ricorda la sconfitta subita in favore della vittoria della Spagna agli ultimi Europei? Ma non ci sono state solo brutte notizie in questo ultimo anno. Il 2012 è stato anche l’anno delle Olimpiadi di Londra, del tormentone Gangnam Style, dell’entrata della Palestina come stato osservatore nell’Onu, e delle emozioni che ci ha regalato Felix Baumgartner dandoci prova del fatto che è possibile superare i propri limiti.

E tu quali avvenimenti ha vissuto che hanno contribuito rendere questo 2012 un po’ più speciale?

Danielantonio Di Palma

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta