5 comportamenti che ti faranno essere un buon cittadino

Cittadinamente
In collaborazione con Cittadinamente

giovani amici

Solidarietà, volontariato e rispetto per le regole sembrano essere sempre meno presenti nella quotidianità delle persone, soprattutto nei giovani. Eppure rappresentano, insieme ad altre caratteristiche, i pilastri per essere un buon cittadino. Essere solidali e rispettare le regole di civiltà significa semplicemente avere dei comportamenti ben precisi, volti al benessere collettivo. I ragazzi dell’Istituto Comprensivo "Nelson Mandela” di Roma mostrano come comportarci per essere dei buoni cittadini attraverso un video originale.

5. Non buttare cartacce a terra

Perché gettare cose a terra se in tutte le città, grandi o piccole che siano, sono presenti cestini che servono proprio ad a contenere l’immondizia che produciamo? Dal semplice pacchetto delle patatine fino ad arrivare al sacchetto con dentro la spazzatura, se gettato a terra e non negli appositi cassonetti provoca inquinamento.

4. Sull’autobus cedi il posto alle donne con bambini e agli anziani

Quando sei sull’autobus è buona abitudine cedere il posto a persone che possono avere difficoltà a stare in piedi. Anziani, donne in stato interessante o con bambini piccoli al seguito, ma anche disabili hanno sicuramente più bisogno di te di star seduti.

3. Sii corretto con gli altri

Può capitare di trovare un portafogli a terra. Nonostante l’istinto potrebbe portare ad appropriarsene, l’unica cosa giusta da fare è solamente una: restituirlo al legittimo proprietario. Non è un gesto da ‘ingenuo’ come qualcuno potrebbe pensare, anzi, dimostra di esser persone corrette. Se fossi tu a perderlo, non ti piacerebbe che qualcuno te lo riconsegnerebbe?

2. Se hai un cane, non lasciare i suoi escrementi in giro

Portare a spasso il proprio cane è certamente un’attività piacevole, una passeggiata con l’amico a quattro zampe è un momento piacevole e rilassante. Può non essere gradevole, però, per chi è costretto a fare i conti con i bisogni del tuo cane. Raccogliere, con un semplice sacchetto, gli escrementi è una buona abitudine.

1. Aiuta sempre chi è in difficoltà

Dalla vecchietta che non riesce ad attraversare la strada, fino alla signora in stato interessante che fa fatica a portare a casa i sacchetti della spesa. Quotidianamente è possibile incontrare persone che hanno bisogno di un aiuto, un semplice gesto che può cambiare la loro giornata. Tutto questo è stato spiegato, attraverso un simpatico video, dai ragazzi della 2A e 2C Istituto Comprensivo "Nelson Mandela” di Roma all’interno del progetto ‘Cittadinamente’ volto a promuovere tra gli studenti la solidarietà, il volontariato e il rispetto delle regole ed educarli alla cittadinanza attiva.