Oggi, 104 anni fa: l'affondamento del Titanic


Soprannominato l'Indistruttibile, il secondo di un trio di transatlantici, il RMS Titanic, ebbe vita breve.
Progettato e terminato nel marzo del 1912, successivamente entrato in servizio il 10 aprile dello stesso anno, durante il suo viaggio di inaugurazione entrò in collisione con un colossale iceberg nell'Atlantico del nord, dopo aver percorso circa metà del tragitto oceanico previsto, la notte tra il 14 e il 15 aprile 1912.
Un viaggio che costò la vita a 1500 passeggeri circa, tra cui il comandante Edward John Smith, le cui dinamiche della sua morte sono ancora del tutto sconosciute. Robert Ballard, oceanografo e archeologo statunitense, nel suo celebre libro "Return to Titanic" narra di come il comandante, salito sul ponte della nave, attendesse il compimento del suo destino poco prima che il transatlantico britannico affondasse completamente, versione poi ripresa da James Cameron nel celebre film "Titanic" del 1997.

Altrettanto inspiegabili furono le sue ultime parole: "Siate Inglesi".
Il suo corpo non fu mai ritrovato.


Guarda il video!


IL RITROVAMENTO - L'ipotesi del ritrovamento del relitto nacque poco dopo l'affondamento, ma di fatto esso non fu subito ritrovato. Solo il 1 settembre 1985, grazie ad una spedizione guidata da Jean-Louis Michel e Robert Ballard, il Titanic fu localizzato e fotografato a circa 20 km rispetto al luogo da cui partì l'ultima richiesta di aiuto.
Lo stesso James Cameron effettuò delle riprese sottomarine del relitto, finalizzate alla produzione del film colossal precedentemente citato, con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet.

PATRIMONIO DELL'UNESCO - In occasione del centenario del tragico evento, avvenuto il 15 aprile 2012, il Titanic fu inserito nella Convenzione dell’Unesco per la protezione del patrimonio culturale subacqueo, annunciato dalle Nazioni Unite in un comunicato.
Ad oggi, il transatlantico giace sul fondale marino, a circa 4.000 metri di profondità al largo di Terranova, e "nessuno Stato può rivendicare una giurisdizione esclusiva sul sito", secondo quanto stabilito dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura.

Martina Napoli

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta