Tesina Viaggio

Tesina di maturità per il liceo delle Scienze sociali sul viaggio. Argomenti tesina: il metodo di Charles Darwin, "La società dell'incertezza" di Baumann, Coleridge.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 4
  • 05-07-2013
E io lo dico a Skuola.net
Intrduzione Tesina Viaggio

La seguente tesina di maturità descrive il viaggio, uno dei modi di evasione dell'uomo.
Viaggi, scrigni magici pieni di promesse fantastiche. Una civiltà proliferante e sovreccitata turba per sempre il silenzio dei mari. Questa grande civiltà occidentale, creatrice delle meraviglie di cui godiamo, non è certo riuscita a produrle senza contropartita. La civiltà non è più quel fragile fiore che, per svilupparsi a fatica, occorreva preservare in angoli riparati di terreni ricchi di specie selvatiche, indubbiamente minacciose per il loro rigoglio, ma che permettevano anche di variare e rinvigorire le sementi. L’umanità si cristallizza nella monocultura, si prepara a produrre la civiltà in massa. Un tempo si rischiava la vita nelle Indie o in America per conquistare beni che oggi sembrano illusori;: legna da bruciare, tintura rossa o pepe. I nostri moderni Marco Polo riportano da quelle stesse terre, questa volta sotto forma di fotografie, libri e resoconti, le spezie morali di cui la nostra società prova un acuto bisogno sentendosi sommergere dalla noia? Vorrei esser vissuto al tempo dei “veri” viaggi, quando offrivano in tutto il suo splendore, uno spettacolo non ancora infangato, contaminato e maledetto; vorrei no aver io stesso oltrepassato questo limite. Ma conosco troppo i testi per non sapere che, togliendomi un secolo, rinunzio nello stesso momento a informazioni e curiosità che arricchiscono il mio pensiero. Meno le culture umano erano in grado di comunicare fra loro, e quindi di corrompersi a vicenda, meno i loro rispettivi emissari potevano accorgersi della ricchezza e del significato di quelle differenze. In fin dei conti, sono prigioniero di un’alternativa: o viaggiatore antico, messo di fronte a un prodigioso spettacolo di cui quasi tutto gli sfuggiva; o viaggiatore moderno, in cerca di una realtà scomparsa. Io che mi rammarico di trovarmi davanti a delle ombre, potrei forse comprendere il vero spettacolo che prende forma in quell’istante, o il mio grado di umanità manca ancora della sensibilità necessaria? Fra qualche secolo, in questo stesso luogo, un altro esploratore altrettanto disperato, piangerà la sparizione di ciò che avrei potuto vedere e che mi è sfuggito.”
Con queste parole C. Lévi Strauss definisce il viaggio. Il viaggio viene descritto nella tesina attraverso i seguenti argomenti: La teoria dell'evoluzione di Charles Darwin, Il metodo di Charles Darwin, "Ulisse" di Umberto Saba, "The Rime of the Ancient Mariner" di Coleridge, "La società dell'incertezza" di Bauman, la globalizzazione, i non-luoghi di Marc Augè e la storia della migrazione italiana.
Collegamenti
Tesina Viaggio

Scienze: La teoria dell'evoluzione di Charles Darwin.
Filosofia: Il metodo di Charles Darwin.
Italiano: "Ulisse" di Umberto Saba.
Inglese: "The Rime of the Ancient Mariner" di Coleridge.
Sociologia: "La società dell'incertezza" di Bauman; la globalizzazione; i non-luoghi di Marc Augè.
Storia: La storia della migrazione italiana.
Registrati via email
In evidenza